Petitchef

Filetti di baccalà in pastella allo zafferano

Antipasto
4 porzioni
2 ore
5 min
media
Un piatto della tradizione natalizia abruzzese

Ingredienti

Numero di porzioni: 4
400 g di filetti di baccalà (ammollato e dissalato)


Per la pastella allo zafferano:

500 g di Farina 00

1 uovo intero

1 cubetto di lievito di birra (25 g)

sale e pepe

acqua q.b.

qualche pistillo di zafferano (o una bustina di zafferano in polvere)

olio d'arachide per friggere

Preparazione

  • Preparare la pastella amalgamando con l'aiuto di un cucchiaio la farina, con l'uovo, lo zafferano, il lievito sbriciolato, il sale e il pepe e aggiungere gradualmente l'acqua, fino ad ottenere un composto semi liquido.
  • Lasciare lievitare coperto e lontano da correnti d'aria per un paio d'ore.
  • Tagliare i filetti idi baccalà n strisce strette e lunghe 10/15 cm e immergerli nella pastella lievitata
  • In seguito friggerli in abbondante olio bollente, a fuoco medio. Girate i fritti di baccalà con un cucchiaio di legno fin quando non saranno dorati in modo uniforme
  • Scolarli con l'aiuto di una pinza e adagiarli su carta assorbente da cucina.
  • Una volta perso l'unto in eccesso sistemateli nel piatto da portata e serviteli ben caldi.

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili


Ricette

Domanda del giorno
Qual è la tua sangria preferita?
Vota