Petitchef

Ossibuchi alla milanese con risotto allo zafferano

Portata principale
2 porzioni
20 min
35 min
facile

Ingredienti

Numero di porzioni: 2
1)

2 ossibuchi di vitello spessi almeno 3 centimetri

mezza cipolla tritata fine

olio evo

una noce di burro

2 cm di concentrato di pomodoro

mezzo bicchiere di vino bianco

brodo di carne

sale e pepe

scorza grattugiata di limone non trattato

prezzemolo fresco tritato

acciughe dissalate e diliscate

aglio

2)

mezzo bicchiere di Riso Carnaroli Margara

olio evo

uno spicchio di cipolla tritata

brodo di carne

una bustina di zafferano

poco parmigiano

Preparazione

  • 1)
    Tagliare molto finemente mezza cipolla e farla stufare un una ampia casseruola con olio extravergine di oliva e una noce di burro.
    Infarinare bene gli ossibuchi e togliere la cipolla dall'olio mettendola a parte in un piattino. Far rosolare bene gli ossibuchi da entrambi i lati in modo che la carne trattenga bene i suoi succhi, sfumare poi con il vino bianco, aggiustare di sale e pepe e aggiungere il concentrato di pomodoro. Aggiungere ancora la cipolla già stufata, coprire con il coperchio e lasciar cuocere, con il fuoco al minimo, per almeno due ore abbondanti. Nel corso delle due ore muovere spesso gli ossobuchi perchè non attacchino, smuovere il fondo di cottura con una spatola di legno e quando necessario aggiungere del brodo di carne, ma senza esagerare.
    Quando gli ossibuchi stanno per terminare la cottura preparare la GREMOLADA: è l'elemento principe che darà il caratteristico sapore agli ossibuchi alla milanese. Grattugiare la scorza di un limone intero non trattato, tritare l'aglio, il prezzemolo fresco ben lavato e le acciughe private della lisca e del sale.
    Aggiungere la gremolada, mezzo mestolo di brodo, cuocere ancora 3 minuti e gli ossibuchi sono pronti.
  • 2)
    Far soffriggere la cipolla tritata nell'olio extravergine di oliva. Aggiungere mezzo bicchiere di Riso Carnaroli Margara e far tostare bene. Aggiungere il brodo poco per volta, a fuoco medio, lasciando il tempo al riso di assorbirlo. A fine cottura aggiungere una bustina di zafferano e mescolare bene. Spegnere il fuoco quando il riso è ben al dente, spolverare di parmigiano grattugiato e mescolare fino a che sia ben fuso.
    Per impiattare il risotto.





Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Risotto capesante e zafferano
Risotto capesante e zafferano
2 porzioni
50 min
media
4 / 5
Ricetta Risotto con formaggio e chorizo
Risotto con formaggio e chorizo
2 porzioni
50 min
facile
4 / 5
Ricetta Ossibuchi alla milanese
Ossibuchi alla milanese
4 porzioni
3 ore
media
Ricetta Ossibuchi di vitello alla milanese
Ossibuchi di vitello alla milanese
2 porzioni
50 min
facile
3 / 5
Ricetta Ossibuchi alla birra con spugnole e uvetta
Ossibuchi alla birra con spugnole e uvetta
2 porzioni
1h20m
facile
4 / 5

Ricette

Articoli correlati

Ricette con lo zafferano: 15 portate per deliziare vista e gustoRicette con lo zafferano: 15 portate per deliziare vista e gustoDolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontàRisotto con gli asparagi: 6 ricette da leccarsi i baffi!Risotto con gli asparagi: 6 ricette da leccarsi i baffi!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quanto tempo prima inizi a cercare idee per il Menu di Natale?
Vota