Petitchef

Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola

Portata principale
2 porzioni
15 min
40 min
facile
Una nota nutrizionale sui calamari: sono alimenti di origine animale poco energetici, per questo ideali nel contesto di una dieta ipocalorica. Sono caratterizzati dalla presenza di proteine ad alto valore biologico (12,6%), i grassi sono carenti ed il colesterolo rientra nei valori medi.

Ingredienti

Numero di porzioni: 2

2 fette di pane integrale

4 Aglio a spicchi

una manciata di Olive nere

1 ciuffo Prezzemolo riccio

1/2 bicchiere Vino bianco

q.b. Olio di oliva extravergine

q.b. Sale


Per i crostini:

2 fette di pane integrale

2 avocado

un ciuffo di rucola

2 spicchi di limone

Preparazione

  • Laviamo abbondantemente i calamari sotto acqua corrente eliminando le eventuali interiora e tenendo da parte i tentacoli che ci serviranno per il ripieno.
    Eliminiamo la crosta dal pane e tagliamola a cubetti, laviamo il prezzemolo e sbucciamo l'aglio privandolo del cuore. Mettiamo il tutto dentro un mixer aggiungendo anche le olive intere e un filo d'olio.
  • Tagliamo i tentacoli in pezzi molto piccoli e facciamoli rosolare in padella con un poco di olio e uno spicchio d'aglio: dopo 2 minuti aggiungiamo un bicchierino di vino bianco e non appena il vino sarà evaporato, aggiungiamo il nostro trito.
  • Dopo aver lasciato intiepidire un minimo la nostra farcia, possiamo riempire le sacche dei calamari avendo cura di non farle esplodere perchè al momento della cottura tenderanno a restringersi. Chiudiamo l'apertura di ogni calamaro con uno stuzzicadenti.
    In una pirofila versiamo 2 cucchiai d'olio e sistemiamo sopra i calamari e spolveriamo con la farcia rimasta.
    Aggiungiamo mezzo bicchiere di vino e facciamoli cuocere in forno per 40 minuti a 180° girandoli di tanto in tanto. A metà cottura bucherellate le sacche per impedire che possano scoppiare.
  • A parte tostiamo le fettine di pane integrale. Come nella preparazione del Guacamole apriamo gli avocado eliminando la scorza e l'osso centrale e riduciamo la polpa in una salsa. Ovviamente spruzziamo con limone abbondante per evitare l'ossidazione. Spalmiamo la crema così creata nel pane e aggiungiamo qualche fogliolina di rucola. I loro sapori così antitetici saranno perfetti per accompagnare i nostri calamari ripieni.

Foto

Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola, foto 1
Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola, foto 2
Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola, foto 3
Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola, foto 4
Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola, foto 5
Calamari ripieni al forno con crostini di avocado e rucola, foto 6

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Calamari ripieni con patate al forno
Calamari ripieni con patate al forno
4 porzioni
1 ora
facile
Ricetta Calamari ripieni con capperi e olive
Calamari ripieni con capperi e olive
3 porzioni
30 min
media
4.2 / 5
Ricetta Bruschette con salmone affumicato e avocado
Bruschette con salmone affumicato e avocado
2 porzioni
10 min
facile
3.9 / 5
Ricetta Spaghetti con crema di avocado
Spaghetti con crema di avocado
2 porzioni
20 min
facile
4.1 / 5

Ricette

Domanda del giorno
Preparerai qualche ricetta speciale per Halloween?
Vota