Petitchef

Crostata alla frutta fresca e crema pasticcera

Dessert
8 porzioni
1 ora
30 min
media
Un dolce classico, semplice, fresco e versatile

Ingredienti

Numero di porzioni: 8

Frolla:

300gr di farina setacciata

120gr di zucchero

1 uovo+1 tuorlo

7gr di lievito per dolci

1 pizzico di sale

125gr di burro (o margarina)

buccia grattuggiata di un limone o vaniglia


Crema pasticcera:

4 tuorli

120gr di zucchero

1 pizzico di sale

buccia di 1 limone (intera, senza la parte bianca)

70gr di farina setacciata

500ml di latte

fragole o altra frutta fresca a piacere (lavata, mondata e tagliata e fettine o a spicchi)

gelatina di uva o albicocche

Preparazione

  • Per la frolla:

    Impastare tutti gli ingredienti insieme nella planetaria.
    Altrimenti fare la fontana con la farina e mettervi al centro burro e zucchero; lavorare con la punta delle dita e aggiungere gli altri ingredienti. Impastare brevemente in modo da non riscaldare troppo l’impasto.

    Avvolgere la frolla nella pellicola e tenerla in frigo per una mezz’oretta.
    Stendere la pasta frolla in un disco non troppo sottile (poco meno di mezzo cm) e sistemarlo in uno stampo da crostata.

    Bucherellare il fondo con una forchetta, coprilo con un foglio di carta forno e con dei legumi (così che nella cottura non si deformi, gonfiandosi troppo) e cuocere in forno caldo 180 fino a doratura.
  • Per la crema pasticcera:

    In una ciotola mescolare i tuorli con lo zucchero (tutto tranne 1 cucchiaio), aggiungere poi la farina.

    Nel frattempo, in un pentolino scaldare il latte con il cucchiaio di zucchero rimanente, la buccia di limone e il sale.

    Versarvi il composto di uova, zucchero e farina e mescolare con una frusta in modo da non formare grumi.

    Spegnere quando la crema si è addensata e prende il bollore.
    Versare in una ciotola, coperta con un foglio di pellicola direttamente a contatto con la crema e far freddare.
  • Composizione:

    Sistemare il guscio di frolla su un piatto da portata e farcirlo con uno strato di crema pasticcera.

    Decorare la crostata con la frutta fresca e spennellare il tutto con un velo di gelatina appena scaldata in un pentolino (così che la frutta non annerisca).



Commenti dei membri:

06/05/2013

Ottima, la preparerò presto.

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Crostata di frutta e crema pasticcera
Crostata di frutta e crema pasticcera
4 porzioni
1 ora
facile
1 / 5
Ricetta Crostata di frutta alla crema pasticcera
Crostata di frutta alla crema pasticcera
8 porzioni
2 ore
media
4.9 / 5
Ricetta Crostata di pere e crema alle mandorle
Crostata di pere e crema alle mandorle
10 porzioni
55 min
facile
4.2 / 5
Ricetta Crostata ai lamponi e crema di mandorle
Crostata ai lamponi e crema di mandorle
10 porzioni
40 min
facile
5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Consigli in cucina: Quali dolci preparare con la crema pasticceraConsigli in cucina: Quali dolci preparare con la crema pasticceraDolci alla frutta: i migliori dessert di stagioneDolci alla frutta: i migliori dessert di stagioneRicette di primavera: le migliori selezioni con frutta e ortaggi di stagioneRicette di primavera: le migliori selezioni con frutta e ortaggi di stagione

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale tra queste bevande consumate di più durante l'estate?
Vota