Petitchef

Torta al cioccolato e lime con crema al margarita (nigella)

Dessert
8 porzioni
20 min
30 min
media
Un dolce senza farina. Eccellente!

Ingredienti

Numero di porzioni: 8
per la torta

150 g di cioccolato fondente, a pezzettini

150 g di burro morbido, più burro per ungere


250 g di zucchero

100 g di mandorle macinate

4 cucchiai di cacao amaro setacciato

1 lime, succo e scorza

zucchero a velo per decorare

per la crema al margarita

60 ml di succo di lime (2 o 3 lime)

15 ml di tequila

15 ml di Cointreau

75 g di zucchero a velo

250 ml di panna

Preparazione

  • Ungere uno stampo rotondo, di 22 cm di diametro e foderare la base con carta da forno. Solo la base, non i bordi.
  • Accendere il forno a 180 gradi, meglio se in modalità statica.
  • Sciogliere burro e cioccolato a bagno maria
    Nel frattempo, montare uova e zucchero fino a quando sono triplicate di volume (nulla vi vieta di fare questa operazione su un bagno maria. Fate prima e ottenete risultati migliori)
  • Versare delicatamente cacao e farina di mandorle nelle uova, seguiti dalla miscela di cioccolato e burro leggermente intiepiditi. In ultimo, succo di lime e zeste. Mescolare delicatamente, per evitare che il composto si smonti
  • Versare il composto nello stampo e infornare per 40- 45 minuti, ma controllare già dopo 35: la superficie deve essere soda, ma al di sotto deve rimanere umida
  • Sfornare e lasciar raffreddare nella teglia. Appena tiepida, copritela con uno strofinaccio per evitare che diventi troppo croccante, che è il rischio principale che corre questa torta. La superficie deve essere crepata, ma la consistenza deve restare morbida.
  • Nel mio forno, 45 minuti sono troppi. Io l'ho lasciata mezz'ora, ma era tanto lo stesso, considerato che doveva essere servita il giorno dopo. Calcolate venti minuti e poi iniziate a controllare. Intanto, è senza lievito, per cui il rischio che smonti con lo sbalzo di temperatura, aprendo il portellone del forno, non c'è.
  • Crema al Margarita:
    in una terrina grande, mischiate tutti i liquori e il succo di lime e fatevi sciogliere lo zucchero, sbattendo con una forchetta.
  • versare la panna nel liquido e montarla lentamente, fino ad avere un composto morbido e aereo.
    Tranquilli che monta anche se non verrà mai compatta come con la procedura consueta. Usate panna fresca e tenuta in frigo fino all'ultimo.





Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Pasqua con PetitChef: le nostre migliori selezioni gastronomichePasqua con PetitChef: le nostre migliori selezioni gastronomicheRicette con le pesche: i nostri migliori dessertRicette con le pesche: i nostri migliori dessertCosa preparare con la barbabietola? Ecco 9 deliziose ricetteCosa preparare con la barbabietola? Ecco 9 deliziose ricette

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Preparerete delle ricette speciali per la festa di Halloween?
Vota