Ingrediente del mese di Marzo: la patataIl mese scorso, il broccolo, non ha avuto vita facile per conquistare il titolo di "Ingrediente del mese”. Questo mese, invece, non c'è stata storia per nessuno! La patata ha stravinto la competizione imponendosi in maniera netta su validi avversari come la mela, il fagiolo e lo spinacio. Non resta che congratularci con questo delizioso ortaggio!

La patata veniva coltivata già in età precolobiana in Sud America, per essere più precisi sugli altipiani andini dove le condizione climatiche erano perfette per la produzione di questo tubero commestibile.

Oggi risulta essere l’alimento più coltivato al mondo e si contano più di duemila varietà suddivise in due grandi gruppi:

- pasta bianca con polpa farinosa quindi adatta a ricette dove avviene la frantumazione (impasti, puré, gateau, etc.)
- pasta gialla con polpa più solida e compatta che consente di avere il miglior risultato nelle ricette dove viene cotta intera o tagliata a pezzi

È da sempre considerato un alimento povero (forse perché adatto a tutte le tasche) ma le sue caratteristiche nutrizionali dicono assolutamente il contrario: possiede, infatti, una copiosa quantità di potassio alla quale si aggiungono altre sostanze importanti come il sodio, che partecipa alla regolazione idrica del corpo; il magnesio, il manganese, il fosforo e lo zinco. Da non sottovalutare, inoltre, è il fatto che sia un'importante fonte di vitamine B3, B5, B6.
Insomma, amici, mangiare patate fa molto bene! E come se non bastasse, i modi per cucinarle sono talmente tanti che potreste mangiare una diversa pietanza ogni giorno dell'anno.

Ho selezionato per voi tutte le migliori ricette che si trovano su PetitChef.it. Se ne conoscete altre, non esitate a condividerle con noi. Come al solito, le migliori verranno aggiunte alla nostra selezione!


Buon appetito a tutti!