Petitchef

Trenette al pomodoro fresco con profumo di basilico

Portata principale
1 porzioni
20 min
15 min
facile

Ingredienti

Numero di porzioni: 1
4/5 pomodori "ramato"

1 spicchio d'aglio

1 cipolla rossa tropea non troppo grande

un gambo di sedano


2 cucchiai di olio di olivo extra vergine

due pizzichi di sale e uno di zucchero

4/5 foglie belle grosse di basilico fresco

Preparazione

  • Innnanzitutto prendete una bella padella grande dove farete il sugo, con fondo antiaderente. Mettete i due cucchiai di olio nel fondo delle padella e buttateci l'aglio spellato e schiacciato e fatelo dorare, nel frattempo tritate fine fine la cipolla rossa tropea il sedano e la carota, appena l'aglio è dorato lo togliete e buttate la cipolla, fatela rosolare un paio di minuti appena è leggermente dorata aggiungete il sedano e la carota, adesso fate cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti il fondo.
  • Girate e se tutto è cotto bello dorato e amalgamato tuffateci i pomodori tagliati a cubettoni grossolanamente, sempre a fuoco medio fate cuocere il tutto insieme per circa 8 minuti. Tenete un pomodoro 4-5 pomodorini pachino da parte sempre a cubetti.
  • Dopo 8/10 minuti al massimo, prendete un frullatore ad immersione o un passino e riducete a salsa il sugo ottenuto. Unite poi il pomodoro tenuto da parte e le foglie di basilico.Fate cuocere per 2 minuti e il sugo è pronto.
  • Servite tuffandoci dentro delle trenette cotte al dente, o i sempre amati spaghetti.Questo sugo potete anche conservarlo in frigo in un barattolo ermetico di vetro per 3/4 giorni.





Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Dolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontàCosa preparare con il tonno fresco: 12 ricette delizioseCosa preparare con il tonno fresco: 12 ricette delizioseCucinare con la menta: ricette fresche e profumate da servire a tavolaCucinare con la menta: ricette fresche e profumate da servire a tavola

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale formaggio usi più spesso nelle tue ricette?
Vota