Petitchef

Pesche dolci di prato con pasta madre

Dessert
10 porzioni
24 ore
20 min
Difficile
Ma cosa sono queste pesche dolci ? Si tratta di una specie di brioches imbevute nell’ Alchermes, liquore anch’esso di origine toscana, e poi farcite con crema pasticcera, una vera gioia per il palato veramente !

Ingredienti

Numero di porzioni: 10

INGREDIENTI (CIRCA 10 PESCHE) :


Primo impasto :

220 gr di farina 330 w

70 gr di lievito naturale rinfrescato 2 volte

50 gr di latte intero

20 gr di acqua

50 gr di uova

30 gr di zucchero

30 gr di burro


Secondo impasto :

300 gr di farina 330 w

180 gr di uova

90 gr di zucchero

40 gr di burro

1° impasto

buccia di limone bio grattata


20 gr di miele

sale


Per la crema :

400 ml latte fresco intero

100 ml di panna

60 gr di tuorlo

100 gr di zucchero

25 gr di amido di mais

25 gr di amido di riso (o 50 gr di amido di mais)

buccia di limone

vaniglia (metà baccello o anche meno se si mette il limone)


Per la bagna :

80 gr di acqua

120 gr di zucchero

60 gr di Alchermes

Per la crema vedi qui


Per decorare :

zucchero q.b.

foglie o di menta o di mandarino, comunque edibili

Preparazione

  • Primo impasto :

    In una ciotola sbattere un po’ le uova con il latte e l’acqua, spezzettare un po’ il lievito, unire alla farina e allo zucchero e iniziare a far lavorare l’impastatrice unendo i liquidi un po’ per volta, in modo tale che la farina li assorba piano piano. Impastare fino a quando l’impasto non sarà bello liscio. Io fermo la macchina per 10 minuti, in modo che si formi già il glutine e la riaccendo a velocità 1 per finire di far “incordare” (per chi non avesse l’impastatrice si può fare anche a mano con molta pazienza ).

    Quando l’impasto inizia ed essere elastico unire il sale e far amalgamare bene.

    Solo a questo punto si unisce il burro, in 2 volte, che deve essere morbido, lavorando fino al completo assorbimento; far lievitare fino al raddoppio.
  • Tappa 2 - Pesche dolci di Prato con pasta madre
    Secondo impasto :

    Come per il primo impasto, iniziare a lavorare farina e zucchero unendo i liquidi (ai quali avrete miscelato gli aromi e il miele), un po’ alla volta.

    Aggiungere il il sale, poi il burro morbido in 2 volte, far incordare.

    Ora unire il primo impasto e lavorare fino a quando non si è ben amalgamato.

    Far lievitare fino al raddoppio.
  • Tappa 3 - Pesche dolci di Prato con pasta madre
    Riprendere l’impasto e spezzare in parti da 50 gr l’una, poi fare delle palline ben tornite (operazione di pirlatura), mettere in una teglia con carta forno, appiattire appena con le dita, ungere la superfice con olio di semi o burro fuso e coprire con un telo di plastica; far lievitare fino al raddoppio.

    Cuocere le nostre pesche a 180° per circa 15-20 minuti.
  • Crema : sbattere zucchero e tuorli, fino a quando non diventano chiari.

    Unire poi l’amido.

    Intanto portare a bollore il latte e la panna (in una pentola o nel microonde) con la buccia di limone o solo con la vaniglia (a scelta vostra).

    Rovesciare il composto di uova sul latte e portare a 85° rimestando con una frusta; la crema si addenserà in pochi attimi, lo vedrete anche se non avete il termometro, essendo già il latte caldissimo.

    Ora sarebbe meglio, per evitare che faccia grumi, metterla in abbattitore, cosa che però di solito a casa non abbiamo, quindi la metteremo a raffreddare su dei ghiaccioli in una ciotola.
  • Tappa 5 - Pesche dolci di Prato con pasta madre
    Preparare la bagna facendo lo sciroppo a caldo con acqua e zucchero, far raffreddare un po’ e unire l’ Alchermes.
    Fare sulla parte inferiore delle pesche un taglio a croce, immergere nella bagna, strizzare appena con delicatezza (vedi qui video del M° Sacchetti che spiega la differenza tra babà e pesche ).

    Ora farcire con la crema, riempiendo il buco creato con il taglio a croce e poi accoppiandole.

    Passare nello zucchero, decorare con foglie edibili e mettere nei pirottini.

Domande:




Commenti dei membri:

21/02/2016

Eccellente, sono molto buone, divine e stupende però avrei messo un gheriglio di panna. Complimenti allo Chef.

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Pesche dolci di pasta brioche
Pesche dolci di pasta brioche
6 porzioni
1 ora
facile
4.3 / 5
Ricetta Pesche dolci
Pesche dolci
4 porzioni
30 min
facile
5 / 5
Ricetta Pesche dolci
Pesche dolci
8 porzioni
2h30m
Difficile
4.3 / 5
Ricetta Gamberi croccanti con pasta fillo
Gamberi croccanti con pasta fillo
2 porzioni
25 min
facile
4.5 / 5
Ricetta Quiche lorraine francese con pasta sfoglia
Quiche lorraine francese con pasta sfoglia
8 porzioni
1 ora
facile
3.6 / 5
Ricetta Torta di mele con pasta sfoglia
Torta di mele con pasta sfoglia
6 porzioni
1h10m
facile
4.7 / 5

Ricette

Articoli correlati

Dolci con la pasta sfoglia: le migliori ricette da preparare a casaDolci con la pasta sfoglia: le migliori ricette da preparare a casaDolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontàRicettario: dolci da preparare con il latte di soiaRicettario: dolci da preparare con il latte di soiaCosa preparare con la pasta sfoglia? Ecco 18 ricette facili e goloseCosa preparare con la pasta sfoglia? Ecco 18 ricette facili e golose

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale tra questi dolci amate di più?
Vota