Petitchef

Torta angelica salata (con mortadella, asiago e pistacchi)

Antipasto
4 porzioni
30 min
35 min
facile
Questo pane poco mangiarsi con succo di frutta.

Ingredienti

Numero di porzioni: 4

Per il lievitino:

135 g di farina di forza

13 g di lievito di birra

75 g di acqua


Per l'impasto:

400 g di farina di forza

20 g di zucchero

50 g di grana grattuggiato

120 g di latte tiepido

3 tuorli

1 cucchiaino di sale

120 g di burro morbido


Per il ripieno:

50 g di burro fuso

120 g di mortadella in una sola fetta

70 g di montasio

una manciata di pistacchi


Per lucidare:

2-3 cucchiai di latte

1 albume

Preparazione

  • Amalgamare tutti gli ingredienti per il lievitino e lasciare lievitare per 30 minuti.
    Versate la farina in una ciotola e aggiungete al centro il latte tiepido, i tuorli, lo zucchero, il sale e amalgamate.
    Unite il burro un po per volta e impastate ancora, fin quando il composto si staccherà dalle pareti della ciotola.
  • A questo punto incorporate il lievitino, e impastate energicamente finchè i due impasti non saranno ben amalgamati.
    Mettete l'impasto in una ciotola unta e lasciatelo lievitare per almeno un'ora.
  • Nel frattempo sgusciate i pistacchi, sbollentateli per pochi secondi in modo che la pelle si tolga facilmente, quindi tritateli grossolanamente.
    Tagliate la mortadella e il montasio in piccoli cubetti
    e mettete da parte.
  • Rovesciate l'impasto sulla spianatoia e stendetelo con il mattarello in una sfoglia di 2-3 millimetri di spessore.
    Spennellate completamente l'impasto con del burro fuso e spargetevi sopra la mortadella, il montasio e i pistacchi preparati.
  • Arrotolate il lato più lungo della sfoglia, trasferite il rotolo su un foglio di carta da forno e tagliatelo a metà per il lungo, aiutandovi con un coltello unto. Girate i due pezzi con il lato tagliato verso l'alto e formate una treccia facendo in modo che la parte tagliata sia rivolta sempre verso l'alto.
    Chiudete la treccia alle estremità formando una corona.
  • Sistemate l'Angelica su una teglia e fate lievitare ancora un'oretta, coperta con una ciotola o spennellata con del burro fuso.
    Messo al centro una tazzina senza manico ricoperta con della carta d'alluminio, in modo che la lievitazione non chiudesse il buco della corona.
  • Accendete il forno a 180°C e infornate per 35 minuti circa. 10 minuti prima del termine della cottura togliete l'angelica dal forno e spennellatela con il composto di albume e latte, quindi infornate di nuovo.

Foto

TORTA ANGELICA SALATA (CON MORTADELLA, ASIAGO E PISTACCHI), foto 1TORTA ANGELICA SALATA (CON MORTADELLA, ASIAGO E PISTACCHI), foto 2TORTA ANGELICA SALATA (CON MORTADELLA, ASIAGO E PISTACCHI), foto 3

Domande:






Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Torta angelica salata
Torta angelica salata
8 porzioni
1h15m
facile
Ricetta Torta angelica
Torta angelica
6 porzioni
1 ora
facile
4 / 5
Ricetta Torta angelica delle simili, dolce!
Torta angelica delle simili, dolce!
3 porzioni
1h25m
facile
5 / 5
Ricetta Torta salata camembert e mele - ricetta francese
Torta salata camembert e mele - ricetta francese
4 porzioni
55 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Torta salata con prosciutto crudo e scamorza
Torta salata con prosciutto crudo e scamorza
6 porzioni
1h30m
facile
4.1 / 5

Ricette

Articoli correlati

Pasqua con PetitChef: le nostre migliori selezioni gastronomichePasqua con PetitChef: le nostre migliori selezioni gastronomicheRicette con le pesche: i nostri migliori dessertRicette con le pesche: i nostri migliori dessertDolci con le noci: ricette semplici e delizioseDolci con le noci: ricette semplici e delizioseLe migliori ricette da preparare con la farina di grano saracenoLe migliori ricette da preparare con la farina di grano saraceno

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Su quale social ci seguite maggiormente?
Vota