Petitchef

Filetto di cernia in crosta di calendula

Un secondo piatto insolito per la presenza dei petali di calendula, che farà colpo di sicuro!
Portata principale
3 porzioni
30 min
15 min
facile

Ingredienti

3

Preparazione

  • Lavare il filetto di cernia (ma si possono usare anche filetti di orata o branzino di circa 120 g l’uno), tamponarlo con carta da cucina per asciugarlo, privarlo delle lische con l'apposita pinzetta.
  • Sciacquare delicatamente i petali di calendula in acqua acidulata con aceto, scolarli e tamponarli delicatamente con un canovaccio.
  • Lavare il prezzemolo, asciugarlo tamponandolo delicatamente e tritarlo.
  • Sbriciolare le fette di pancarré nel robot da cucina, aggiungervi il Parmigiano grattugiato, i semi di sesamo nero, il prezzemolo tritato, i petali di calendula e maionese quanto basta per ottenere un impasto morbido ma consistente. Regolare di sale e pepe.
  • Spalmare la parte superiore del filetto di cernia con il composto. Scaldare poco olio extravergine di oliva in una padella antiaderente posta sul fornello medio e adagiarvi delicatamente il filetto di cernia dal lato senza farcia. Farlo cuocere a fiamma bassa per 4-5 minuti, spruzzandolo con un dito di vino bianco secco dopo uno o due minuti.
  • Nel frattempo scaldare il grill del forno.
    Trasferire il filetto in una pirofila e metterlo sotto il grill per 5 minuti circa, finché si sarà formata una crosticina.
    Disporre nel piatto di portata, guarnendo a piacere con altri petali di calendula.
  • (Da: Licia Cagnoni, Marco Ceriani, Simone Rugiati – I Fiori – Monografie del Gusto)


Foto

Filetto di cernia in crosta di calendula, foto 1
Filetto di cernia in crosta di calendula, foto 2

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Cucinare la carne di maiale: 9 ricette per preparare il filetto Cucinare la carne di maiale: 9 ricette per preparare il filetto

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangi carne?
Vota