Petitchef

Bigoli aglio e prezzemolo, con la bottarga di càbras

Portata principale
3 porzioni
30 min
20 min
facile

Ingredienti

Numero di porzioni: 3
280 g di bigoli




olio extravergine


bottarga pieno formato

Preparazione

  • Nel mixer hai messo tanto prezzemolo fatto passare al surgelatore per un’oretta, che il freddo preserva meglio il verde brillante. Tre o quattro fettine dallo spicchio d’aglio fresco, e la polpa di mezzo peperoncino ben deprivato dei semi. Lo frulli con l’olio e altrettanta acqua fredda, aggiunti in sequenza: ne una ispecie d’emulsione, molto frùfrù.
  • Lessa i bigoli a metà, poi tirali a risotto con l’acqua di cottura, avendo cura di passarli in una padella su cui avrai strofinato il resto dell’aglio e del peperoncino, tirandoli con successive aggiunte d’acqua di cottura. Ancora al dente, prelevali dal fuoco e versa la salsa cruda di prezzemolo.
  • Impagina nei piatti molto caldi a nido, e aggiungi abbondantissima la bottarga a piena pezzatura. Avrai cura di erogarla con la spettacolare grattugia fine di Microplane senza la quale ormai la cucina non ha più un suo senso.
A appunti digòla





Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Gamberi croccanti con pasta fillo
Gamberi croccanti con pasta fillo
2 porzioni
25 min
facile
4.5 / 5
Ricetta Pane all'aglio - ricetta facile
Pane all'aglio - ricetta facile
4 porzioni
35 min
facile
5 / 5
Ricetta Zuppa di ceci con spinaci
Zuppa di ceci con spinaci
5 porzioni
50 min
facile
4.9 / 5

Ricette

Articoli correlati

Finger food: 30 ricette per stuzzicare con stileFinger food: 30 ricette per stuzzicare con stileRicette con i peperoni: tante idee facili e sfizioseRicette con i peperoni: tante idee facili e sfizioseRicettario: dolci da preparare con il latte di soiaRicettario: dolci da preparare con il latte di soiaNon la solita zuppa: le migliori ricette per riscaldarsi con il cibo!Non la solita zuppa: le migliori ricette per riscaldarsi con il cibo!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale tra questi dolci amate di più?
Vota