Petitchef

Arrosto di maiale alle nocciole

Portata principale
8 porzioni
30 min
2 ore
Difficile

Ingredienti

Numero di porzioni: 8
1,2 Kg circa di lonza di maiale (o arrosto della vena di vitello)

1 piccola cipolla bionda


1 costa di sedano

1 spicchio d'aglio

1 rametto di rosmarino

1 foglia di alloro

1 mazzettino di salvia

3 bacche di ginepro

1 pizzico di cannella in polvere

1 pizzico di noce moscata in polvere

1/2 bicchiere di vino (ero indecisa se usare un rosso o un bianco, alla fine ho usato un rosso cabernet sauvignon perchè era già aperto e a portata di mano!)

qualche goccio di latte per "tirare la salsa"

30 gr di nocciole intere

olio

il mio sale aromatizzato

Preparazione

  • Procedimento:
    Per prima cosa, come per tutti gli arrosti è importantissimo "sigillare" per bene la carne, ovvero rosolarla da tutti i lati per fare in modo che tutti i succhi rimangano all'interno del pezzo senza fuoriuscire. Questo farà in modo che abbiate una carne morbida e saporita.

    Per farlo basta avere solo due piccoli accorgimenti, primo mai mettere il sale all'inizio della cottura, ma sempre a cottura ultimata e poi non pungere mai la carne, bisogna pacioccarla il meno possibile e girarla senza infilzarla.

    Io mi aiuto con un cucchiaio di legno.

    Detto questo anche la casseruola ha la sua importanza, io ne ho una dedicata senza la quale non cucino i miei arrosti: è in ghisa con fondo antiaderente.

    Quindi per prima cosa pulite bene l'aglio, tagliate a dadini la carota e il sedano ed affettate sottilmente la cipolla, poi mettete l'olio in casseruola con le erbe aromatiche ben lavate e fate rosolare la carne da tutti i lati a fuoco vivace, finchè non abbia una bella crosticina marroncina. Quando è ben rosolato abbassate la fiamma, sfumate con il vino (non mettetelo direttamente sulla carne, ma sul fondo della casseruola) aggiungete noce moscata, ginepro e cannella e lasciate cuocere per circa un'oretta, aggiungendo un pò di acqua calda se necessario. Rigirate la carne solo a metà cottura.

    Fate raffreddare bene l'arrosto prima di affettarlo (io lo preparo sempre il giorno prima).

    Ora tritate le nocciole non troppo finemente tenendone da parte qualcuna intera.

    Dalle nostre parti c'è la nocciola tonda gentile delle Langhe che è davvero buona. Se l'avete, usate una varietà delle vostre parti è importante usare delle buone nocciole!

    Togliete dalla casseruola lo spicchio d'aglio, e le erbe aromatiche e "tirate bene la salsa" prima di aggiungere le nocciole tritate.
    Io prima ho frullato bene tutto il fondo di cottura poi ho aggiunto un goccio di latte ed infine le nocciole. Scaldate bene prima di servire.

    E voi ce l'avete una ricetta di arrosto alle nocciole?
    Se avete dei suggerimenti, come al solito sono ben accetti!

    Link della ricetta sul mio blog:
    http://anastasiagrimaldi.blogspot.com/2011/11/arrosto-alle-nocciole.html

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Arrosto di maiale farcito alle olive
Arrosto di maiale farcito alle olive
4 porzioni
50 min
facile
4 / 5
Ricetta Arrosto di maiale con patate
Arrosto di maiale con patate
6 porzioni
1h15m
media
4.2 / 5
Ricetta Arrosto di maiale al whisky
Arrosto di maiale al whisky
6 porzioni
2h15m
media
Ricetta Cappone ripieno alle castagne
Cappone ripieno alle castagne
12 porzioni
2h35m
media
4.5 / 5

Ricette

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangiate le uova?
Vota