Ingrediente del mese di settembre: i fichi

Settembre, il mese che saluta l'estate. Ci regala dei sapori dolcissimi con un frutto speciale, quasi a volersi scusare per l'inverno che è alle porte: stiamo parlando del fico. È curioso scoprire che in realtà i fichi non sono i frutti della pianta, ma delle infiorescenze carnose ricoperte da un involucro che racchiude tanti piccoli fiori. Questi si schiudono verso l'interno dove solo una vespa, la Blastophaga psenes, può accedere per dar via all'impollinazione.


Esistono diverse varietà di fichi che si distinguono per il colore della buccia (dal verde chiaro al viola-blu), per le dimensioni e il periodo di maturazione. I fichi sono ricchi di sali minerali e di vitamine. Hanno proprietà antinfiammatorie e regolarizzanti per l'intestino (grazie alla presenza di fibre e lignina). Sono ricchi di antiossidanti e sono una fonte di energia tutta naturale che aiuta anche a prevenire la pressione alta. Bisogna però fare attenzione, i fichi, per il loro alto contenuto di zucchero, sono sconsigliati per le persone con patologie particolari (come il diabete e l'obesità). Dopo avervi fornito queste importanti informazioni, diamo un'occhiata alla lista delle ricette da preparare con i fichi. Di seguito trovate una selezione di antipasti, primi piatti, sfiziosità e dolci realizzati con questo fantastico frutto di fine estate.