Petitchef

Ravioli ai mirtilli con ripieno di asiago e erba cipollina

Portata principale
4 porzioni
1 ora
10 min
Difficile
Tra gli ingredienti a disposizione avevo quello che forse è il più importante, il tempo e quando si ha tempo si possono fare per esempio dei ravioli, magari viola. ;)

Ingredienti

Numero di porzioni: 4

Per la pasta:

200 g semola rimacinata di grano duro

100 g farina 00


1/2 cucchiaino sale fino



Per il ripieno:

200 g pane raffermo

100 g Asiago

erba cipollina

latte

sale


Per il condimento:

burro

pepe

Preparazione

  • Pasta.
    In un pentolino, far sobbollire i mirtilli con quatto cucchiai d'acqua per 2 minuti. Filtrare e tenere da parte sia i mirtilli che il succo. In una spianatoia disporre le due farine a fontana preventivamente mescolate con il sale. Rompere l'uovo nel centro, unire il succo di mirtilli ed impastare aggiungendo poca acqua alla volta quando necessario. L'impasto dovrà essere sodo ed elastico.
  • Ripieno.
    Mettere a bagno il pane nel latte per circa 3 minuti, strizzare e trasferirlo in una terrina nel quale andrà aggiunto l'Asiago a tocchetti ed una presa di sale. Ridurre il composto in purea con l'aiuto del frullatore ad immersione o passare nel mixer. Tritare l'erba cipollina ed unirla alla farcia mescolando.
  • Ravioli.
    Tirare la pasta con il mattarello o utilizzando la macchina per la pasta fino a raggiungere uno spessore inferiore ad un millimetro. Da questa ricavare tanti dischetti con un tagliapasta. Disporre il ripieno su metà degli dischetti, bagnare i bordi della pasta con dell'acqua e coprire con i dischetti di pasta vuoti. Premere i bordi con i polpastrelli delle dita per sigillare bene e disporli su di un piatto spolverato di farina.
  • Cottura e ultimazione del piatto.
    Portare ad ebbollizione dell'acqua salata e cuocervi i ravioli (se sono grandi, consiglio di cuocerne pochi alla volta o rischiate di romperli). Il tempo di cottura varierà a seconda del tipo di impasto, dallo spessore della pasta e dalla grandezza dei ravioli, di sicuro non cuoceranno in 5 minuti, magari fate una prova dopo 8. Scolarli e farli spadellare nella padella dove avrete fuso il burro ed unito i mirtilli messi da parte. Disporre i ravioli sui piatti, decorare con qualche mirtillo, filo di erba cipollina e un pizzico di pepe. Servire.

Domande:




Commenti dei membri:

Paperochef
Paperochef, 29/10/2014

Ciao! di sicuro sono d'effetto, ma il sapore dei mirtilli di sicuro è inesistente dopo la cottura.... quindi userei un colorante naturale per la pasta( succo di barbabietola) e metterei se vuoi sentirne il sapore... i mirtilli nel ripieno.

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Mirtilli: 15 ricette dolci da leccarsi i baffi!Mirtilli: 15 ricette dolci da leccarsi i baffi!Tutti pazzi per i ravioli! Ecco le migliori ricette per prepararli a casaTutti pazzi per i ravioli! Ecco le migliori ricette per prepararli a casaRicette con il tacchino. Scopri i migliori piatti da preparare!Ricette con il tacchino. Scopri i migliori piatti da preparare!Carni ripiene: la tradizione natalizia a tavola!Carni ripiene: la tradizione natalizia a tavola!

Domanda del giorno
Segui un regime alimentare particolare?
Vota