Petitchef

Involtini di pasta fillo ripieni di baccalà

Portata principale
2 porzioni
35 min
1 min
facile
Una ricetta particolare per portare in tavola il baccalà

Ingredienti

Numero di porzioni: 2

100 g di baccalà dissalato e già pulito

90 g patata gialla già lessata, pelata e passata allo schiacciapatate

radice di zenzero fresco e in polvere

1/2 spicchio di aglio in camicia

prezzemolo

olio extra-vergine oliva

1 foglio di pasta phillo

brodo vegetale


Per la salsa acidula :

130 g cipollotti bianchi già puliti

20 g aceto bianco

due pizzichi zucchero semolato

1 filetto di acciuga sott'olio

sale

pepe nero

olio extra-vergine oliva

1 piccola foglia di alloro

brodo vegetale


Per decorare :

il mezzo carciofo tenuto da parte

qualche foglia di prezzemolo

semola

olio di semi di arachide

sale fino

Preparazione

  • Per l'olio allo zenzero : pelate una piccola radice di zenzero, pesatene 10 g e affettatela a rondelle abbastaza sottili e unitele ad uno/due cucchiai di olio extra-vergine olivaleggero.
  • Scaldate leggermente l'olio e lasciate in infusione per un giorno.
    Il giorno seguente filtrate l'olio aromatizzato.
  • Per la salsa ai cipollotti : brasate dolcemente i cipollotti affettati sottilmente con un filo di olio extra-vergine oliva e una piccola foglia di alloro.
  • Quando si saranno ammorbiditi, sfumate con l'aceto e fatelo un pò evaporare. Quindi unitevi l'acciuga e fatela sciogliere completamente.
  • Coprite a filo con brodo vegetale, aggiungete due pizzichi di zucchero e cuocete per una ventina di minuti.
  • Al termine regolate di sale e pepe. Frullate il composto e passatelo al setaccio. Lessate la patata con la buccia partendo da acqua fredda e leggermente salata.
  • Quando sarà ben cotta, scolatela, spellatela e passatela ottenendo una purea. Pesatene 90 g. Cuocete a vapore il baccalà, già privato delle lische e della pelle, per 8-10 minuti.
  • Quindi schiacciatelo per bene usando un cucchiaio, così da ridurre anch'esso in purea. Pulite i due carciofi, tagliatene uno e mezzo a fettine sottili e mettete tutto a bagno in acqua acidulata con succo di limone.
  • Asciugate le fettine di carciofo e spadellatele in una padella con olio extra-vergine oliva e aglio. Regolate di sale e bagnate con un mestolino di brodo vegetale. Cuocete per 5 minuti. Al termine eliminate l'aglio e pepate.
  • Amalgamate patate, baccalà e carciofi, profumate con un pizzico di zenzero macinato e regolate di sale e pepe ed unite un pizzico di prezzemolo tritato; fate riposare in una ciotola strofinata di aglio.
  • Ritagliate dei rettangoli dalla pasta fillo, oliateli leggermente con l'olio allo zenzero e riempiteli con il composto. Richiudeteli arrotolandoli ad involtino. Oliateli ancora e disponeteli su una teglia coperta con carta forno.
  • Cuoceteli in forno caldo a 180° per circa 15 minuti
    Asciugate per bene i carciofi tenuti da parte, affettateli molto sottilmente e passateli nella semola; friggeteli in abbondante olio di semi di arachide caldo, scolateli ed asciugateli su carta assorbente. Friggete nello stesso olio anche le foglie di prezzemolo. Teneteli in caldo nel forno.
    Servite gli involtini accompagnandoli con la salsa acidula di cipollotti e rifinite con i carciofi salati e le foglie di prezzemolo fritte.

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ricette con la pasta fillo: 18 delizie tutte da gustareRicette con la pasta fillo: 18 delizie tutte da gustareFeste al Baccalà! Le migliori ricette per stupire gli ospitiFeste al Baccalà! Le migliori ricette per stupire gli ospitiCosa preparare con la pasta sfoglia? Ecco 18 ricette facili e goloseCosa preparare con la pasta sfoglia? Ecco 18 ricette facili e golosePrimi piatti veloci: 12 ricette semplici e gustose per preparare la pasta!Primi piatti veloci: 12 ricette semplici e gustose per preparare la pasta!

Menù del giorno
Domanda del giorno
Quale frutta usi per preparare dolci in questo periodo?
Vota