Petitchef

Insalata di bulgur al nero con capesante al pepe rosa e maionese di pesca

Portata principale
2 porzioni
45 min
20 min
media
Un'insalata fresca e leggera, dai profumi e colori intensi.

Ingredienti

2

Ingredienti per due persone:

Per il bulgur al nero:

Per le capesante al pepe rosa:

Per la maionese di pesca:

Preparazione

  • Bulgur al nero.
    Cuocere il bulgur secondo le istruzioni riportate sulla confezione. Condire con il nero di seppia e il sale, se verve (fate attenzione perché il nero di seppia è di per sé molto sapido). Mescolare bene affinché il colore diventi uniforme e ben scuro. Lasciare intiepidire e tenere da parte.
  • Capesante al pepe rosa.
    In una padella scaldare un filo d'olio con qualche grano di pepe rosa e quando comincierà a sfrigolare scottare le capesante precedentemente sgusciate, pulite e asciugate con della carta assorbente. La cottura non dovrà superare i 30 secondi per lato.
  • Maionese di pesca.
    Lavare, sbucciare, tagliare a pezzetti la pesca. Mixare con il frullatore ad immersione e filtrare il succo attraverso un colino.
    In un bicchiere alto preparare la maionese montando il latte aggiungendo, a filo, l'olio con il mixer pulito (ho scelto l'olio di soia perché il suo gusto è abbastanza neutro); il composto diventerà piano piano sempre più denso e se occorre versare un altro po' di latte. A questo punto unire il succo di pesca e aggiustare di sale.
  • Ultimazione e decorazione del piatto.
    Tagliare 4 delle sei capesante a cubetti ed unirle al bulgur con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva. Mescolare e con l'aiuto di un coppapasta tondo o quadrato, disporre l'insalata su piatti lisci. Accompagnare con un cucchiaino di maionese dove appoggerete la capasanta intera. Decorate con qualche gnano di pepe rosa e fogliolina di timo, servite.
  • Se vi piace, potete servire l'insalata di bulgur con del pane al timo: in un contenitore mescolate della farina, un pizzico di sale e qualche fogliolina di timo. Procedete con l'impasto versando tanta acqua quanta servirà a rendere la massa liscia ed elastica. Dividete la pasta in palline grandi come una noce e tiratele con il mattarello fino ad uno spessore di un millimetro, dandogli una forma pressoché circolare.
    Scaldate una padella con il fondo spesso e quando sarà rovente cucinate, una per volta, le sfoglie di pane. Saranno sufficienti 30/40 secondi per lato, sulla superficie si dovranno formare delle grosse bolle.

Ricette simili

YouTube

Foto

Insalata di bulgur al nero con capesante al pepe rosa e maionese di pesca, foto 1
Insalata di bulgur al nero con capesante al pepe rosa e maionese di pesca, foto 2

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ricette con le pesche: i nostri migliori dessert Ricette con le pesche: i nostri migliori dessert Insalata di pollo: 9 ricette sfiziose per tutto l'anno Insalata di pollo: 9 ricette sfiziose per tutto l'anno Natale nella cucina regionale: le ricette del Lazio Natale nella cucina regionale: le ricette del Lazio

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangi il pesce?
Vota