Petitchef

I MALLOREDDUS CON GAMBERETTI, CARCIOFI E POMODORINI CONFIT

Ecco i miei malloreddus con carciofi croccanti, gamberetti e pomodorini confit ^.^
Portata principale
5 porzioni
2 ore
15 min
media

Ingredienti

5

Per i malloreddus:

Per i pomodorini confit:

Per il sughetto di gamberetti e carciofi:

Preparazione

  • Per i malloreddus:

    Sulla spianatoia fare una fontana con la semola di grano duro (foto n.1).

    Al centro versarci dell’acqua tiepida in cui è stato sciolto lo zafferano (andrà filtrata per eliminare gli stimmi) ed iniziare ad impastare, facendo attenzione a non far indurire l’impasto (foto n.2).

    Una volta ottenuta una massa liscia e non assolutamente appiccicosa (foto n.3), avvolgerla in un canovaccio e farla riposare per una mezz’oretta.

    Trascorso questo tempo, prendere un pezzo di pasta (lasciando avvolto il resto) e formare un bigolo, di uno spessore simile a quello di uno spesso grissino (foto n.4).

    Poi, con un coltello a lama liscia o con un tarocco, tagliare il primo pezzettino.

    Trascinare il pezzetto di massa su un rigagnocchi, facendo pressione (non troppa!!) con il dito e formare il malloreddu (foto n.5).

    Sistemare gli gnocchetti man mano su un telaio, in modo che si asciughino uniformemente (se proprio non ce l’avete sistematele su un tavoliere, in un luogo areato – possono essere eventualmente preparati anche 1 o 2 giorni in anticipo – foto n.6-7)).
  • Per i pomodorini confit:

    Rivestire una teglia con un foglio di carta forno e condire la base con olio, sale, pepe, aglio e basilico.

    Sciacquare i pomodorini, tagliarli a metà, sistemarli in un solo strato nella teglia teglia e condirli nuovamente con olio, sale, pepe, aglio e basilico.

    Infornare a 150-160 C finchè i pomodorini risulteranno cotti (circa un’oretta).
  • Per il sughetto di gamberetti e carciofi:

    In una padella scaldare l’olio e l’aglio.

    Aggiungere i carciofi tagliati finemente a julienne, salare, pepare e far insaporire qualche minuto a fiamma vivace (se usate i carciofi freschi aumentate di poco il tempo di cottura).

    Unire poi i gamberetti sgusciati e far mantecare qualche altro minuto.

    Nel frattempo, in una capace casseruola, lessare i malloreddus in abbondante acqua salata e scolarli quando sono ancora piuttosto al dente.

    Aggiungere i pomodorini confit al sughetto di carciofi e gamberi, unire i malloreddus e spadellare 1 o 2 minuti, con qualche goccia di aceto balsamico (eventualmente ).

    Impiattare e portare subito in tavola.

    Bon appetit ^_^
  • Le foto passo passo qui: http://unsoffiodipolveredicannella.wordpress.com/2013/05/15/i-malloreddus-con-gamberetti-carciofi-e-pomodorini-confit/


Domande:




Commenti dei membri:

08/06/2013

Troppo deliziozo

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ingrediente del mese: il carciofo Ingrediente del mese: il carciofo Cosa preparare con i carciofi: 15 ricette sfiziose tutte da provare! Cosa preparare con i carciofi: 15 ricette sfiziose tutte da provare! Natale nella cucina regionale: le ricette della Calabria Natale nella cucina regionale: le ricette della Calabria

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangi verdura?
Vota