Petitchef

Gnocchi di ricotta gratinati

Portata principale
2 porzioni
30 min
5 min
media
La ricetta originale degli gnocchi prevedeva l'utilizzo delle uova, io le ho volutamente omesse per ottenere un gusto puro. Per il condimento invece ho accostato il sapore amarognolo del radicchio a quello dolce dei piselli e dell'uvetta, ho voluto poi - passatemi il termine - esagerare, ultimando il piatto con una gratinatura al parmigiano.

Ingredienti

Numero di porzioni: 2

Per gli gnocchi:

200 g ricotta vaccina

farina 00



Per il condimento:


2 cespi di radicchio tardivo di Treviso

200 g di piselli in scatola

50 g pancetta dolce a cubetti

1+1/2 cucchiaio uvetta

sale

pepe

olio extra vergine di oliva


Per la gratinatura:

parmigiano reggiano

20 g burro

Preparazione

  • Gnocchi.

    Mettete sul fuoco una pentola d'acqua salata.
    Nella terrina mescolate la ricotta e qualche pizzico di sale con cucchiaio di legno, poi procedete con l'impasto degli gnocchi accorpando poca farina alla volta fino a il composto diventa sodo ma non troppo duro.

    Spolverate di farina la spianatoia, prelevate un po' di impasto e formate dei cordoncini facendo rotolare la pasta sulla spianatoia. Tagliate il cordoncino a pezzi di 1,5 - 2 cm e trasferite gli gnocchi su vassoio infarinato. Continuate così fino a terminare la pasta.
  • Condimento.

    Accendete il forno in modalità grill.
    Mettete a bagno l'uvetta in po' di acqua tiepida.

    Tritate la cipolla e fatela rosolare con la pancetta nella padella con un cucchiaio d'olio bollente, unite il radicchio a tagliato a pezzi (lasciate intere quattro foglie per decorare), cuocete due minuti, salate ed unite l'uvetta ben strizzata; abbassate la fiamma e cuocete per ulteriori due minuti, unite i piselli scolati dal loro liquido e sciacquati, aggiustate il sapore con sale e pepe e lasciate insaporire per qualche minuti mescolando spesso.
  • Ultimazione e decorazione del piatto.

    Tuffate metà degli gnocchi alla volta nell'acqua in ebollizione, quando galleggeranno scolateli con la schiumarola ed uniteli al sugo che nel frattempo avrete rimesso sulla fiamma, spadellate il tutto per un minuto e dividete gli gnocchi in due cocotte.

    Spolverate la superficie con il parmigiano gratuggiato e versateci sopra un cucchiaio di burro fuso.
    Gratinate in forno fino a quanto si formerà una crostina dorata ... fate attenzione quando togliete le cocotte dal forno, sono bollenti!

Foto

GNOCCHI DI RICOTTA GRATINATI, foto 1GNOCCHI DI RICOTTA GRATINATI, foto 2




Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Gnocchi: le ricette più sfiziose da preparare a casaGnocchi: le ricette più sfiziose da preparare a casaI migliori 15 dessert a base di ricottaI migliori 15 dessert a base di ricottaRicette salate da preparare con la ricotta: idee semplici e sfiziose!Ricette salate da preparare con la ricotta: idee semplici e sfiziose!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale frutta consumi di più durante il mese di settembre?
Vota