Petitchef

Gnocchi di ricotta con salsiccia e puntarelle

Un primo piatto eccezionale. Provatelo anche voi seguendo il procedimento spiegato passo a passo!
Portata principale
4 porzioni
30 min
40 min
facile

Ingredienti

4

Per gli gnocchi di ricotta:

Per il sugo:

Preparazione

  • Semplicemente tenuto vicino il sacchetto aggiungendone poco alla volta, man mano che impastavo; dovrete ottenere un composto liscio, omogeneo e non troppo appiccicoso.
    Sarà inoltre necessaria altra farina all'atto della formatura degli gnocchi, altrimenti si attaccheranno alla spianatoia.
  • Per gli gnocchi: Scolate bene la ricotta dal suo liquido e ponetela in una ciotola capiente; unite, mescolando con un cucchiaio, la farina e il pangrattato, una spolverizzata di sale e noce moscata grattugiata a piacere.
  • Iniziate ad impastare con le mani, quindi trasferite il composto sulla spianatoia ben infarinata ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio, sodo e non troppo appiccicoso, eventualmente aggiungendo, poca per volta, la farina necessaria ad ottenere la giusta consistenza.
    Staccate un pezzetto di pasta e, avendo cura di infarinare sempre bene la spianatoia, formate un rotolino dello spessore di un dito.
  • Con l'aiuto di una spatola o di un coltello a lama liscia riducetelo a tocchetti, che potrete, volendo, passare sui rebbi di una forchetta o sul grattagnocchi. Disponete gli gnocchi così ottenuti su vassoi di cartone abbondantemente cosparsi di farina e continuate così fino ad esaurimento dell'impasto.
  • Per il sugo: Dopo aver ottenuto le puntarelle dalla catalogna cimata, lavatele e fatele sbollentare per due minuti in acqua bollente leggermente salata, quindi scolatele, raffreddandole sotto l'acqua fredda corrente. In una padella capiente, fate rosolare le salsicce spellate e sbriciolate insieme allo spicchio d'aglio , sgranandole bene con l'aiuto di una paletta di legno; sfumate con il vino bianco e, quando sarà evaporato, unite le puntarelle, aggiustate di sale e finite di cuocere, coperto e a fuoco lento, fino a quando le puntarelle non saranno appassite.
  • A cottura ultimata unite la panna e fate addensare ancora qualche minuto. Intanto cuocete gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e man mano che verranno a galla scolateli con un mestolo forato e trasferiteli nella padella con il condimento caldo, facendo mantecare il tutto qualche istante, quindi servite.

Ricette simili

YouTube


Foto

Gnocchi di ricotta con salsiccia e puntarelle, foto 1
Gnocchi di ricotta con salsiccia e puntarelle, foto 2
Gnocchi di ricotta con salsiccia e puntarelle, foto 3

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili

Ricetta Gnocchi di patate dolci
Gnocchi di patate dolci
4 porzioni
40 min
facile
4.8 / 5
Ricetta Quiche con peperoni e salsiccia
Quiche con peperoni e salsiccia
6 porzioni
55 min
facile
Ricetta Polenta con salsiccia
Polenta con salsiccia
2 porzioni
50 min
facile
3.2 / 5
Ricetta Gnocchi di ricotta con pomodorini
Gnocchi di ricotta con pomodorini
4 porzioni
40 min
facile

Ricette

Articoli correlati

Gnocchi: le ricette più sfiziose da preparare a casa Gnocchi: le ricette più sfiziose da preparare a casa Primi Piatti con la zucca: ricette facili e sfiziose Primi Piatti con la zucca: ricette facili e sfiziose Gnocchi di ricotta: 9 delicate ricette per stupire i vostri ospiti Gnocchi di ricotta: 9 delicate ricette per stupire i vostri ospiti

Domanda del giorno
Quali sono gli ingredienti che usi di più a settembre?
Vota