Petitchef

Crostata con crema pasticcera, mele e pinoli

Dessert
10 porzioni
50 min
50 min
media
431 Kcal
Ecco una ricetta deliziosa, realizzata in collaborazione con l'Azienda Tec-Al, i piaceri della tavola : una crostata di mele e pinoli, con crema pasticcera, delicata e perfetta da gustare in ogni momento della nostra giornata :) Vediamo insieme il procedimiento :

Ingredienti

Numero di porzioni: 10

Per la frolla :


300 gr di farina 00

100 gr di zucchero

4 gr di lievito (per dolci)

4 cucchiai di olio extravergine leggero


Per la crema pasticcera :

150 gr di zucchero

1 baccello di vaniglia (oppure stecca di cannella)

50 gr di farina 00

6 rossi d'uovo

500 ml di latte fresco intero


Per il ripieno della crostata :

5 mele golden

50 gr pinoli (TEC-AL - I Piaceri della Tavola)

Il succo di mezzo limone

Zucchero a velo

Preparazione

  • Preparazione Frolla :
    Il bello di questa ricetta è che per realizzare la frolla non occorre utilizzare il burro, così il vostro dessert sarà più leggero :) In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero. Incorporate poi l’olio mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Setacciate ora la farina con il lievito ed impastatela con il composto di uova, fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea. Copritela con una pellicola trasparente per alimenti e fatela riposare in frigorifero almeno per 30-40 minuti.
  • Preparazione crema pasticcera :

    Mettere a scaldare a fuoco basso il latte con il baccello di vaniglia (dovete mettere da parte un bicchiere di latte dai 500 ml previsti). Montate ora i rossi d'uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto giallo e spumoso. Unite poi la farina ed il latte messo da parte, a filo. Nel frattempo togliete il baccello di vaniglia (o la stecca di cannella) dal latte ormai caldo e versare a filo tutto il composto montato (il latte nella casseruola non dev'essere bollente ma ben caldo) e mescolate a lungo, con l'aiuto di una frusta da cucina, fin quando otterrete la vostra crema. MI RACCOMANDO: non portare mai a bollore la crema, appena vedete che inizia a bollire togliete immediatamente dal fuoco e fate raffreddare del tutto prima di utilizzarla, coprendola con una pellicola per alimenti per evitare che si formi la pellicina in superficie.
  • Preparazione crostata :
    Per prima cosa lavate, sbucciate e tagliate le mele a fettine sottili, mettetele in una casseruola con due cucchiai di zucchero e il succo di limone e fatele cuocere a fuoco medio fin quando si saranno ammorbidite, poi spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare. METTETE DA PARTE IL LIQUIDO DI COTTURA DELLE MELE. Riprendete a questo punto la pasta frolla e stendetela con un mattarello delicatamente. Ungete con olio e poi spolverate con un pò di farina una teglia a cerniera e sistemate all'interno la vostra frolla facendola aderire bene al fondo e alle pareti della teglia. Cercate di lasciare un pò della frolla per realizzare delle striscioline per la decorazione finale. Versate ora sulla frolla metà delle mele e copritele con la crema pasticcera. Ripiegate i bordi della crostata e ricoprite tutta la superficie con le mele rimaste ed, infine, decorate con i pinoli TEC-AL - I Piaceri della Tavola. Sistemate sulla crostata le striscioline di frolla realizzate (se non siete riusciti a ricavarle non è un problema). Ora, con il liquido di cottura delle mele, spennellate la superficie di tutta la crostata (ovviamente non servirà tutto il liquido che avete messo da parte, ne basta giusto un pò per rendere la vostra crostata ancora più morbida) ed infornate a 180 gradi per 40/ 45 minuti. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di toglierla dalla tortiera per evitare che si possa rompere visto la delicatezza della frolla. Spolverizzatela con zucchero a velo e buon appetito :)

Informazioni nutrizionali (per 1 porzione):

Nutrizione:

Informazioni nutrizionali per 1 porzione = 242g
Calorie: 431Kcal
  • Carbo: 61.9g
  • Grassi tot.: 14g
  • Grassi sat.: 2.5g
  • Proteine: 11.8g
  • Fibre: 3.4g
  • Zucchero: 37.8g
  • ProPoints: 11
  • SmartPoints: 17

vegetarianovegetariano
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie




Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Consigli in cucina: Quali dolci preparare con la crema pasticceraConsigli in cucina: Quali dolci preparare con la crema pasticceraDolci con le mele: le migliori ricette da preparare a casaDolci con le mele: le migliori ricette da preparare a casa10 buoni motivi per mangiare le mele10 buoni motivi per mangiare le mele

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quali piatti preferite durante l'inverno?
Vota