Petitchef

Fatayer con tonno e cipolle

Antipasto
5 porzioni
2 ore
20 min
media
Dei deliziosi rusticini di pasta lievitata allo yogurt, soffici e gustosi

Ingredienti

Numero di porzioni: 5

Per l’impasto:

2 1/4 cups di farina (334gr)

1/4 cup di yogurt (50gr)

2 cucchiai di olio d’oliva

sale (per me circa 10gr)

1/2 bustina di lievito di birra disidratato ( 3gr circa)

1/2 cucchiaino di zucchero (per me niente dato che il mio yogurt aveva già zucchero d’uva)

acqua calda (la ricetta dimezzata prevederebbe 1/2 cup ma per me ce n’è voluta il doppio, circa 1cup)


Per la farcia:

1 grossa cipolla (circa 200gr)

1 scatoletta di tonno da 80gr

1/2 cucchiaio di concentrato di pomodoro

sale e pepe

1 cucchiaio di capperi

una manciata di olive, snocciolate e tagliate a rondelle

1 cucchiaio di formaggio grattugiato

olio extravergine di oliva

Preparazione

  • Per l’impasto:

    Mescolare la farina con il lievito.

    Formare una fontana, mettendo sul bordo il sale e al centro l’olio, lo yogurt e l’acqua (aggiungetene poca alla volta, quella che ne richiederà la farina).

    Impastare gli ingredienti in modo da ottenere un impasto liscio e morbido ma non appiccicoso.

    Formare una palla e sistemarla in una ciotola appena oleata.

    Far lievitare, al riparo dalle correnti d’aria, fino al raddoppio.

    Nel frattempo preparare la farcia.
  • Per la farcia:

    Sbucciare la cipolla, affettarla sottilmente e farla stufare in padella a fiamma bassissima con un po’ d’olio d’oliva, sale e con il coperchio (in modo che il vapore aiuti la cottura).

    La cipolla non deve prendere colore, ma deve solo ammorbidirsi (solo se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete un goccio d’acqua).

    Quasi a cottura ultimata unire il concentrato di pomodoro, i capperi e le olive.

    Dopo un paio di minuti, spegnere la fiamma, condire con il formaggio grattugiato, trasferire il composto in un colino (in modo da perdere il liquido in eccesso) e far intiepidire.
  • Composizione e cottura:

    Trascorso il tempo di lievitazione, stendere l’impasto (ad un’altezza di meno di 1/2cm) e ritagliare dei dischi con un coppapasta di circa 8cm.

    Farcire ogni dischetto con un po’ di ripieno e chiuderli, dando la forma tradizionale (aiutatevi seguendo le foto e/o il video postati nel blog, purtroppo petitchef non mi permette di inserire i link).

    Ripetere l’operazione fino a terminare tutta la pasta ed il ripieno, sistemando man mano i fatayer su una teglia rivestita con un foglio di carta forno, ben distanziati.

    Cuocere in forno caldo 180-200 C fino doratura.

    Bon appetit ^.^

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Tranci di tonno con patate e cipolle
Tranci di tonno con patate e cipolle
1 porzioni
30 min
facile
4.4 / 5
Ricetta Tonno agrodolce con cipolle rosse.
Tonno agrodolce con cipolle rosse.
4 porzioni
1h5m
facile
Ricetta Orzo con zucchine tonno e cipolle di tropea
Orzo con zucchine tonno e cipolle di tropea
2 porzioni
25 min
facile
4 / 5
Ricetta Bignè con foie gras e confettura di cipolle
Bignè con foie gras e confettura di cipolle
20 porzioni
55 min
facile
4.8 / 5
Ricetta Albicocche ripiene con tonno e rosmarino
Albicocche ripiene con tonno e rosmarino
8 porzioni
5 min
facile
4 / 5

Ricette

Menù del giorno
Domanda del giorno
Cosa consumate di più in questo periodo?
Vota