Petitchef

Cugliaccio: lievitato arberesh

Altro
4 porzioni
90 min
1 ora
facile

Ingredienti

Numero di porzioni: 4
500 g farina di semola rimacinata Senatore Cappelli

500 g farina 00 rinforzata

300 g acqua

200 g lievito naturale

50 g di strutto

50 g di olio

20 g sale

4 uova + 1 per spennellare

30 g di liquore all'anice

4 g di lievito di birra

Preparazione

  • In una ciotola o sulla spianatoia formare la classica fontana, al centro fare cadere gradualmente l'acqua in cui in 250gr avrete sciolto il vostro lievito madre rinfrescato precedentemente per tre volte e nei restanti 50gr di acqua il lievito di birra, aggiungere le 4 uova.
  • Dare una rapida impastata, quindi, nel momento in cui il tutto è ancora umido, aggiungere il sale, un altra rapida impastata ed aggiungere lo strutto e l'olio ed infine il liquore. Impastare a mano per almeno 20 minuti o comunque fino a quando l'impasto non risulterà essere liscio ed elastico.
  • Mettere in un contenitore, coprire con carta velina e, dopo un'ora di tempo a temperatura ambiente, porre il tutto in frigo per 9 ore circa, almeno a me c'è voluto questo tempo affinchè arrivasse alla giusta lievitazione.
  • Tirare fuori dal frigo il vostro impasto lievitato, riportarlo a temperatura ambiente facendo trascorrere circa un'ora e mezzo, ed iniziare a formare.
  • Dividere l'impasto in 4 parti, due da 700gr e due da 200gr. Con ognuna formare dei cilindri; con la restante pasta formare le decorazioni. Intrecciare i cilindri formati da maggior quantità di pasta dando vita ad una coroncina e poi procedere come vi ho mostrato nelle foto dell'intreccio posta sopra. Divertitevi a formare, serpenti, uccellini e nido e poi assemblare il tutto come nelle foto.
  • Porre il pane a lievitare su carta forno fino al raddoppio, coperto da un panno umido e strizzatissimo. Questa seconda lievitazione a me è durata circa due ore e mezzo, tre ore. Spennellare con un uovo ed infornare mettendo direttamente la carta forno sulla leccarda del forno capovolta, in forno preriscaldato a 200°, statico sopra e sotto per circa tre quarti d'ora/ 1 ora.
  • Mantenere a 200° per dieci minuti e 180° per il restante tempo. Controllare la cottura, ogni forno è differente dall'altro, se dovesse scurire troppo proteggere con carta stagnola, soprattutto le decorazioni. Ne uscirà un pane da circa due kg, dall'alveolatura piuttosto compatta, ma soffice, che io ritengo essere ottimo come pane da colazione.

Foto

Cugliaccio: lievitato arberesh, foto 1Cugliaccio: lievitato arberesh, foto 2Cugliaccio: lievitato arberesh, foto 3Cugliaccio: lievitato arberesh, foto 4

Domande:






Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Pizza di pasqua dolce o pizza ricresciuta
Pizza di pasqua dolce o pizza ricresciuta
8 porzioni
1h30m
facile
5 / 5
Ricetta Le zeppole di licia senza patata
Le zeppole di licia "senza patata"
6 porzioni
3h30m
facile
4.6 / 5
Ricetta Fatti fritti - carnevale sardegna
Fatti fritti - carnevale sardegna
10 porzioni
55 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
10 porzioni
4h25m
media
4.4 / 5
Ricetta Empanada di tonno - ricetta galiziana
Empanada di tonno - ricetta galiziana
8 porzioni
1h10m
media
4.4 / 5
Ricetta Chiacchiere di Carnevale al forno
Chiacchiere di Carnevale al forno
6 porzioni
25 min
media
4.9 / 5

Ricette

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quanto tempo passate mediamente a cucinare in questo periodo?
Vota