Petitchef

La cucina di nonna menna: la frittata dei poveri

Stuzzicherie
1 porzioni
10 min
8 min
facile
Servi subito caldissima come un antipasto insolito tagliata a striscioline o cubetti.

Ingredienti

Numero di porzioni: 1
2 uova freschissime

50 ml latte

pane toscano vecchio di almeno 1 giorno, 1 fetta

parmigiano grattato, 1cucchiaio

sale e pepe

olio extravergine di oliva

Preparazione

  • Sbatti le uova con un pizzico di sale e pepe, aggiungi il latte e un cucchiaio di formaggio.
  • Nel frattempo scalda 2 cucchiai di olio di oliva in una padellina antiaderente.
  • Quando è ben caldo sbriciola con le mani la fetta di pane e fai dorare le briciole, facendo attenzione a che non brucino.
  • Se necessario aggiungi un altro cucchiaio di olio, aspetta che sia caldo e vera la frittata.
  • Fai rapprendere l’uovo di sotto, stacca con una spatolina in legno dai bordi la frittata e girala in modo che l’uovo si rapprenda anche dall’altra parte.

Foto

La cucina di Nonna Menna: la frittata dei poveri, foto 1La cucina di Nonna Menna: la frittata dei poveri, foto 2




Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Le castagne, Gustoso pane dei poveriLe castagne, Gustoso pane dei poveriRicette per Pasqua: i 4 menù dei nostri food bloggerRicette per Pasqua: i 4 menù dei nostri food bloggerDolci con i Kiwi: ecco le ricette dei migliori!Dolci con i Kiwi: ecco le ricette dei migliori!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale formaggio usi più spesso nelle tue ricette?
Vota