Petitchef

Zuccotto di merluzzo in crosta di patate, con verdure a julienne

Portata principale
3 porzioni
30 min
25 min
facile

Ingredienti

Numero di porzioni: 3
250-300 g di filetti di merluzzo


4 patate

1 spicchio d'aglio

1 bicchiere di vino bianco

prezzemolo, rosmarino, sale, pepe, aromi misti

per il pesce

olio extravergine di oliva


per il contorno:

carote, zucchine, aromi, olio extravergine di oliva

Preparazione

  • Pulire l'aglio, metterlo tagliato a metà con un cucchiaio d'olio in un tegame per qualche minuto a fiamma bassa, senza farlo dorare.
  • Aggiungere i filetti di merluzzo, la carota a rondelle, gli aromi e il vino bianco. Coprire e cuocere 10-15 minuti a fiamma moderata.
  • Pelare e lavare le patate. Tagliarle a julienne finissima, tuffarle 1 minuto in acqua bollente o passarle in microonde per un paio di munuti.
  • Condirle con olio e rosmarino tritato e lasciarle marinare fino a che il pesce non sarà cotto. Togliere il pesce dal tegame, conservare il sughetto che si sarà formato in cottura, e passarlo al mixer con la carota.
  • Aggiungere il sughetto fino ad ottenere un composto morbido ma asciutto. Sistemare ora sulla carta da forno un sottile strato di patate a julienne, e formarvi sopra lo zuccotto di pesce.
  • Coprire con un altro strato di patate, sigillare bene comprimendo un po' con le mani, e infornare a 200° per una mezz'ora.
  • Nel frattempo tagliare a julienne le zucchine e le carote, condirle con olio, sale e aromi vari, e passarle in forno o nel microonde con grill per 20 minuti. A cottura ultimata, impiattare e servire.

Foto

Zuccotto di merluzzo in crosta di patate, con verdure a julienne, foto 1
Zuccotto di merluzzo in crosta di patate, con verdure a julienne, foto 2
Zuccotto di merluzzo in crosta di patate, con verdure a julienne, foto 3
Zuccotto di merluzzo in crosta di patate, con verdure a julienne, foto 4

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili


Ricette

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangiate le uova?
Vota