Petitchef

Brodetto di pesce alla romagnola

Portata principale
4 porzioni
1 ora
70 min
facile
Il brodetto è nato come piatto povero dei pescatori dell’Adriatico che utilizzavano quel pescato che era difficile da vendere per la sua bassa qualità o per via delle dimensioni troppo piccole. Il brodetto viene servito con del pane abbrustolito.

Ingredienti

Numero di porzioni: 4
2 kg di pesce fresco misto da zuppa (scorfani, mazzole, grongo, canocchie, calamaretti, coda di rospo, seppie, scampi, granchi, cozze e vongole a seconda dell'offerta del mercato ...)


io ho messo:

1 pesce cipolla della famiglia dello scorfano

1 mazzola

1 tracima

2 capesente



300 gr di vongole veraci

300 gr di cozze nostrane

1 bicchiere di olio d' oliva

2 cucchiai abbondanti di conserva (io conserva fatta in casa)

un bicchiere d' aceto di vino bianco (io aceto di vino del contadino)

un bicchiere di vino bianco secco (mi raccomando di buona qualità)

mezza cipolla (io no)

4 spicchi di aglio

2 pomodori secchi sotto sale

prezzemolo

sale

pepe di mulinello

4/6 fette di pane cafone (io pane integrale)

Preparazione

  • Pulite le cozze togliendo la barba e raschiando la superficie, unitele alle vongole con acqua fredda e sale fino per farle spurgare minimo mezz'ora.
  • Togliete la testa ai pesci e mettetele da parte. Togliete le interiora al pesce e preparate dei filetti da poter inserire senza lische e pelle nel brodetto. Pulite la seppia e tagliatela a listarelle. Lavate bene gli scampi.
  • Preparate il trito di aglio e prezzemolo.
    In una pentola fate imbiondire leggermente il trito di aglio nell'olio di oliva, unite i pomodori secchi dissalati con acqua tiepida, aggiungete quindi il prezzemolo tritato finemente (se avete le teste del pesce mettetele adesso), schiacciate bene le teste nel soffritto e aggiungete 2 litri di acqua fredda. Fate bollire, schiumate e cuocete finchè il liquido del fumetto non si riduce.
    Filtrate bene questo fumetto di pesce, io prendo anche le guance dai pesci, e mettete da parte tenendolo sempre al caldo.
  • Pulite bene la pentola e fate di nuovo un soffritto di aglio e prezzemolo poi unitele seppie tagliati a listarelle; fate cuocere per circa 15 minuti a fuoco lento con coperchio rimestando di tanto in tanto finchè non si sarà formato un sughetto.
  • Aggiungete quindi l'aceto, la conserva, un poco di di sale - il pesce dona già sapore al brodetto e poi io ho messo anche i pomodori secchi nel brodetto, semmai aggiusterete alla fine - il pepe ed il fumetto caldo.
  • Portate a bollore lentamente a pentola coperta prima di aggiungere i pesci, avendo cura di iniziare con i più grossi e dopo 6/7 minuti aggiungendo quelli più piccoli e infine il bicchiere di vino.
    Cucinate a fiamma moderata senza muovere i pesci per circa 20 minuti.
  • Aggiungete per ultime le vongole, le cozze e gli scampi, poi terminate con una spolverata di prezzemolo tritato. Il tempo di cottura può variare secondo la quantità e la pezzatura del pescato, ma solitamente occorrono circa 40 minuti perché i pesci si inteneriscano.
    Controllare la cottura di ogni pesce con una forchetta.
    Se il sugo è troppo liquido, togliete il coperchio per farlo evaporare.
    Prima di servire il brodetto, rimettete il coperchio e lasciate riposare per qualche minuto. Accompagnare con pane abbrustolito con olio in padella.



Commenti dei membri:

elide1, 10/07/2017

Meravigliosa

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Pesce che passione! 9 menu pronti per la Vigilia di NatalePesce che passione! 9 menu pronti per la Vigilia di NataleRicette con il Pesce Spada: antipasti, primi e secondi piattiRicette con il Pesce Spada: antipasti, primi e secondi piattiSecondi di pesce: tante idee per preparare piatti uniciSecondi di pesce: tante idee per preparare piatti unici

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quali sono le verdure ripiene che preferite?
Vota