Petitchef

TORTA PA-RIS-INA L.MONTERSINO

Dessert
4 porzioni
15 min
40 min
facile

Ingredienti

4

Per la finitura:

Preparazione

  • -( vi consiglio di preparare tutte le basi il gg prima )Preparate la frolla senza glutine-Impastate tutte le farine setacciate con lo zucchero, le uova, il lievito e il burro a pezzetti. Impastate (con la foglia se usate l'impastatrice) fino a rendere il composto omogeneo. Coprite con la pellicola e fate riposare in frigo per almeno 2 ore-
  • Preparate la crema pasticcera:

    Versate in un pentolino il latte con la panna e la bacca di vaniglia (precedentemente incisa e raschiata per fare uscire i semi) e fate scaldare a fuoco lento.

    Nel frattempo lavorate con le fruste le uova con lo zucchero fino a renderle chiare. Aggiungete gli amidi e mescolate ancora.

    Versate il latte caldo nel composto di uova e miscelate con la frusta per amalgamare il tutto. Portate sul fuoco e fate cuocere sempre mescolando fino a che la crema non sarà densa.

    Una volta raggiunta la giusta consistenza versatela in una teglia adagiateci sopra della pellicola trasparente in modo che non si formi il velo in superficie. Lasciate freddare e riponete in frigo!

    Composizione del dolce:
    Prelevate dal frigo la pasta frolla e ammorbiditela leggermente con le mani. Stendetene un pezzo su carta da forno (spessore di 4 mm circa) e spennellatela con un composto di tuorlo e panna in parti uguali. Rigate delicatamente la frolla con il tarocco dentato o in sostituzione con il dorso della forchetta. Sistemate in frigo per fare freddare bene e successivamente ricavatene delle striscioline da 1,5 cm di larghezza!

    Con la restante pasta frolla rivestite a mano uno stampo ( usato 26 cm) per torte (non è possibile stenderla sul piano e traferire in tortiera per la fragilità della frolla) cercando di ricoprirlo in modo uniforme con spessore di 5 mm massimo.
  • Una volta che lo stampo è pronto preparate la farcia:

    Montate le uvoa e i tuorli con lo zucchero a lungo fino a rendere il composto spumoso e fermo. Incorporatevi dopo averle setacciate, la farina di riso, l'amido, la farine di mandorle e di armelline, quindi il burro fuso.

    Componete il dolce come vedete nei passaggi in foto:

    Dopo aver bucherellato la frolla alla base formate uno strato di crema pasticcera, spolverate con gli amaretti sbriciolati e disponete le pesche sciroppate tagliate a fettine.
    Versate sopra il composto preparato precedentemente, spolverate con le mandorle a filetti e concludete con le striscie di frolla incrociate facendole aderire bene al bordo del dolce.
    Rifilate la frolla in eccesso e passate in forno caldo a 180 °C per 40 minuti circa o fino a cottura (la ricetta indica 20 minuti a 200°)


    Prelevate dal forno e fate freddare bene prima di sformarla. ( Vi consiglio una volta fredda di passarla in frigo per "bloccarla" e poi sformarla e consumarla!!!)

    finito con zucchero a velo e lucidato le stricie di pasta con miele! Per la decorazione ho preparato una sfera di caramello a cui ho adagiato dei sottilissimi petali di mandorla.

Avete preparato questa ricetta ? Taggate @petitchef.it e aggiungete al vostro post l'hashtag #PetitchefIT


Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili

Ricetta Torta ricotta e pere di salvatore de riso
Torta ricotta e pere di salvatore de riso
4 porzioni
50 min
facile
3.8 / 5
Ricetta Torta opéra, ricetta spiegata passo a passo
Torta opéra, ricetta spiegata passo a passo
10 porzioni
2 h 8 m
Difficile
4.5 / 5
Ricetta Torta vaniglia e caramello con noci pecan
Torta vaniglia e caramello con noci pecan
10 porzioni
3 h 40 m
facile
4.8 / 5
Ricetta Torta coniglio con ovetti di cioccolato
Torta coniglio con ovetti di cioccolato
10 porzioni
2 h 12 m
facile
5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Mug Cake: come preparare una torta in tazza in soli 5 minuti Mug Cake: come preparare una torta in tazza in soli 5 minuti 10 buoni motivi per mangiare le mele 10 buoni motivi per mangiare le mele La zucca, principessa d’autunno. La zucca, principessa d’autunno.

Pianificatore di menu
Petitchef ti consente di pianificare in anticipo il menu giornaliero o quello settimanale

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno
Per ricevere il menù del giorno di Petitchef e le sue golose novità, inserisci la tua e-mail.
Domanda del giorno
State già trovando la zucca dal fruttivendolo?
Vota