Petitchef

Torta di pere al vino rosso dolce

Dessert
8 porzioni
30 min
35 min
media
Un guscio delicatissimo, una sorta di pasta frolla senza uova, racchiude le pere cotte nel vino facendole intravedere attraverso le stelline !

Ingredienti

Numero di porzioni: 8
340 gr di farina

150 gr di burro

4 pere Martine

1 stecca di cannella

1 bacca di anice stellato

1 pizzico di zenzero in polvere

60 gr di zucchero

1/2 litro di vino rosso dolce (io ho usato un lambrusco secco)

4 amaretti (morbidi)

1 pizzico di sale

Preparazione

  • Frullate nel mixer (io ho usato il Bimby) la farina con 30 g di zucchero, il burro a dadini e un pizzico di sale. Quando il composto sarà sabbiato (si formeranno delle briciole), unite 50 ml di acqua fredda e frullate fino ad ottenere una palla.
    Avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per 30 minuti.
  • Nel frattempo portate ad ebollizione il vino con le spezie (anice stellato, cannella e zenzero) e i 30 grammi di zucchero rimasto. Aggiungete le pere sbucciate ed affettate e cuocetele finchè saranno cotte, ma non ancora sfatte.
    Scolatele e fate ridurre lo sciroppo della metà.
  • Stendete 2 terzi della pasta in un disco dello spessore di 3-4 mm e usatelo per foderare uno stampo di 20 cm (io ne ho usato uno lungo rettangolare, quello in foto e mi è avanzata della pasta con cui ho poi fatto dei biscotti).

    Punzecchiate il fondo con i rebbi di una forchetta e cospargetelo con gli amaretti sbriciolati. Distribuitevi sopra le pere ben sgocciolate dal vino, stendete la pasta rimasta e sistematela sul ripieno. Prima di adagiarla con un tagliapasta ritagliate delle stelle e asportatele. Alcune stelline le ho poi appoggiate sulla torta.

    Sigillate bene i bordi e infornate a 180 gradi per 35 minuti. Lasciate raffreddare e poi spolverizzate di zucchero a velo e servite con la riduzione di sciroppo di vino preparato.
    La ricetta la trovate qui:
    http://anastasiagrimaldi.blogspot.it/2013/11/torta-di-pere-al-vino-rosso.html

Consigli:

Nella ricetta originale le aperture a stellina della torta, dopo la cottura, andavano riempite con gelatina di ribes. Questa operazione renderà la torta ancora più scenografica e carina a vedersi, io non l'ho fatto, ma voi potete provare.

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Torta di pere e yogurt al profumo di zenzero
Torta di pere e yogurt al profumo di zenzero
6 porzioni
1h10m
facile
4.2 / 5
Ricetta Torta di pere e mele rinascimentale
Torta di pere e mele rinascimentale
3 porzioni
1h10m
facile
5 / 5
Ricetta Torta pere al vino rosso e cioccolato
Torta pere al vino rosso e cioccolato
4 porzioni
45 min
facile
Ricetta Torta di carote alle noci
Torta di carote alle noci
8 porzioni
1 ora
media
4.5 / 5
Ricetta Torta di patate dolci e cocco
Torta di patate dolci e cocco
10 porzioni
1h15m
facile
4.3 / 5
Ricetta Torta di mele con pasta sfoglia
Torta di mele con pasta sfoglia
6 porzioni
1h10m
facile
4.7 / 5

Ricette

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangiate le uova?
Vota