Petitchef

ARRUBIOLUS - FRITTI DI FORMAGGIO

Dessert
6 porzioni
25 min
15 ore
facile
Una tipica ricetta sarda per il periodo di Carnevale

Ingredienti

Numero di porzioni: 6
400 g di ricotta di pecora

300 g di formaggio fresco primo sale

4 tuorli d'uovo

120 g di zucchero

220 g di semola rimacinata

2 bustine di zafferano

4 g di lievito per dolci

la scorza grattugiata di 3 arance

la scorza grattugiata di 2 limoni

1 pizzico di sale


Per la glassatura :

450 gr di miele millefiori

la scorza intera di 3 arance

Preparazione

  • La sera prima avvolgete la ricotta in un panno pulito e mettetela nel frigo in modo da asciugarla per bene. Preparate il miele aromatizzato che vi servirà per la glassatura.
  • Scaldate il miele a fuoco basso con dentro la scorza delle arance spezzettata e lasciate in infusione tutta la notte. La mattina seguente grattugiate la ricotta che sarà ben asciutta e raccoglietela in una ciotola.
  • Fate la stessa cosa con il formaggio primo sale e unitelo alla ricotta. Aggiungete lo zucchero ai formaggi e lavorate con la frusta dell'impastatrice o a mano per alcuni minuti fino ad ottenere un composto liscio.
  • Aggiungete le scorze degli agrumi e le uova e lavorate ancora con la frusta. In ultimo aggiungete la semola a cui avrete mescolato lo zafferano e il lievito.
  • Impastate con la foglia per alcuni minuti fino a rendere l'impasto omogeneo, morbido ma sostenuto. In ultimo aggiungete il sale e amalgamate. Lasciate riposare l'imnpasto nella ciotola per 30 minuti almeno.
  • Superato il riposo prelevate piccoli pezzi di impasto con il cucchiaino e formate delle polpettine della dimensione di una piccola noce.
  • Passatele nella semola rimacinata e sistemate in un piatto. Una volta che le avrete preparate tutte accendete l'olio e portatelo a 170 °C .
  • Abbassate il gas e tuffate i dolcetti nell'olio. Una volta che le frittelline salgono in superficie rigirarle di continuo con una spumarola fino a che non assumeranno un colore arancio bruno.
  • Scolate su carta assorbente e procedete allo stesso modo per tutti i dolcetti. Una volta freddi preparate la glassatura. Scaldate il miele che avevate preparato la sera prima ed eliminate la scorza d'arancia.
  • Versatelo in una pentola larga e quando sarà ben caldo tuffateci pochi arrubiolus alla volta. Rigirateli in modo da glassarli completamente e toglieteli con una spumarola sistemandoli in un piatto largo senza sovrapporle.
  • Procedete allo stesso modo glassando tutti gli arrubiolus e per una glassatura migliore lasciateli riposare 15 minuti e glassateli allo stesso modo per la 2° volta sempre nel miele caldo avanzato.

Foto

ARRUBIOLUS - FRITTI DI FORMAGGIO, foto 1ARRUBIOLUS - FRITTI DI FORMAGGIO, foto 2ARRUBIOLUS - FRITTI DI FORMAGGIO, foto 3ARRUBIOLUS - FRITTI DI FORMAGGIO, foto 4


Commenti dei membri:

13/02/2014

Complimenti e grazie

(0) (0) Abuso
12/02/2013

Molto originali..è di eccellente bontà!!

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Fatti fritti - frati fritti
Fatti fritti - frati fritti
4 porzioni
45 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Torta al formaggio cremoso - ricetta facile
Torta al formaggio cremoso - ricetta facile
6 porzioni
40 min
facile
3.5 / 5
Ricetta Waffle di patate con bacon e formaggio
Waffle di patate con bacon e formaggio
8 porzioni
45 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Soufflé al formaggio - ricetta facile
Soufflé al formaggio - ricetta facile
4 porzioni
35 min
media
4.5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Ricette con il formaggio caprino: idee sfiziose per stupire tutti!Ricette con il formaggio caprino: idee sfiziose per stupire tutti!Fritti o al forno: impanati facili e veloci da preparare!Fritti o al forno: impanati facili e veloci da preparare!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Preparerete delle ricette speciali per la festa di Halloween?
Vota