Asparagi: 3 varietà da utilizzare per le nostre ricetteBianco, verde o violetto...
Voi quale varietà dell'asparago preferite?

Ognuna di esse presenta delle caratteristiche gustative diverse che si prestano meglio ad una determinata ricetta: il verde ha il sapore più erbaceo, il violetto quello più amarognolo mentre il bianco quello più delicato.
In base ai vostri gusti potrete abbinarli alle portate che più preferite. E, come ben sapete, l'asparago è un alimento molto versatile che si presta bene alla preparazione di antipasti, primi piatti, risotti ma può anche diventare un ottimo accompagnamento per la carne o il pesce.


Dunque, vi consigliamo di dare un'occhiata ai tratti distintivi di queste tre varietà, scegliere quella che preferite e correre ai fornelli per preparare delle prelibatezze per i vostri amici o la vostra famiglia.