Petitchef

Tortelli di zucca di Mantova con mostarda e amaretti

Portata principale
6 porzioni
1 ora
1 ora
facile
I Tortelli di Zucca di Mantova sono una specialità della città che le da il nome, sono il piatto simbolo di Mantova, un tortello rettangolare tra il dolce ed il salato con un pizzico piccante fatto con una base di pasta all’uovo ripiena di Zucca Mantovana, Grana Padano, Mostarda Mantovana (mele campanina o mele cotogne o pere, zucchero e senape liquida), Amaretti secchi, un pizzico di noce moscata, conditi con burro fuso e grana.

Ingredienti

6

Per la sfoglia per 40-50 tortelli :

Per il ripieno:

Per il condimento, il ragù di salsiccia:

Preparazione

  • Laviamo e tagliamo la zucca a pezzi grossi e cuociamo in forno per 180° C fino a quando non è si ammorbidita.
    Possiamo anche togliere al buccia alla zucca prima di infornarla, ma io che ho coltelli da massaia, preferisco infornare la zucca con tutta la buccia (dopo averla accuratamente lavata) e poi la elimino una volta cotta.
  • Mettiamo la polpa della zucca ancora calda, priva di semi e filamenti, in uno strofinaccio e strizziamo per bene per eliminare tutta l'acqua.
  • Trasferiamo in una ciotola e aggiungiamo il Parmigiano, gli amaretti sbriciolati meglio se nel mortaio e la mostarda tritata a mezzaluna, poi mettete la noce moscata ed il sale. Potete conservare il ripieno in frigo fino ad una settimana ma è perfetto dopo due giorni.
  • Prepariamo la sfoglia: versiamo la farina al centro del tagliere, tenendone da parte un pugnetto: a seconda della grandezza delle uova, potrebbe non servire.
    Facciamo un buco in centro e versiamo le uova ed un pizzico di sale, mescolandole con i rebbi di una forchetta. Lavoriamo la sfoglia fino ad ottenere un impasto sodo e liscio.
  • Lasciamo riposare la sfoglia coperta da pellicola per una ventina di minuti.
    Dotiamoci di un bel mattarello e un tagliere grande grande e tiriamo la sfoglia (io ho usato per fare prima la macchina Kitchen Aid ma non ditelo a mia suocera!).
  • Mettiamo nella base del tagliere della semola e tagliamo la sfoglia in strisce e poi con un sac a poche o con un cucchiaio mettiamo il ripieno distanziato da ottenere dei tortelli di circa cm 4,5 x 6; ogni tortello va ripiegato su se stesso e chiuso premendo bene con le dita gli orli. Anche se non sono tutti uguali per me questo è il suo bello.
  • Fate asciugare i tortelli nel tagliere prima spolverato di semola per non farli attaccare.
    Cuociamo i tortelli in abbondante acqua bollente salata e scoliamoli con la schiumarola man mano che vengono a galla.
  • Condiamoli a strati in una pirofila con il ragù bianco di salsiccia e parmigiano.
  • Condimento:
    Tritiamo finemente lo scalogno e facciamolo cuocere lentamente con l'olio e dopo la rosolatura per altri dieci minuti.
  • Aggiungiamo la salsiccia pulita dalla sua pelle, sbricioliamola bene e lasciamola soffriggere con il suo grasso.
  • Dopo circa dieci minuti aggiungere il vino e dopo averlo fatto evaporare cuocere lentamente con un coperchio per altri trenta minuti. Aggiustare di sale&pepe.

Domande:

Buongiorno, grazie per la ricetta. Non ho la mostarda mantovana ma quella cremonese. La può sostituire?

Rispondere:

È diversa ma puoi farlo! Sono diversi i frutti che si usano mettine sempre poca ! Buona cucina, Marica



Video correlati

YouTube

Commenti dei membri:

indo55
indo55, 20/11/2018

Perche' la salsiccia? I tortelli mantovani di zucca vanno conditi con burro fuso e parmigiano. Perche' rovinarne il sapore con la salsiccia1

(0) (0) Abuso
Francesco Benedetti, 20/11/2018

Mah!!!!

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Primi Piatti con la zucca: ricette facili e sfiziose Primi Piatti con la zucca: ricette facili e sfiziose I migliori dolci con la zucca da preparare a casa I migliori dolci con la zucca da preparare a casa La zucca, principessa d’autunno. La zucca, principessa d’autunno.

Domanda del giorno
Quali ingredienti di stagione compri più spesso?
Vota