Petitchef

Caccavelle al sugo di vongole e cozze del conero ("moscioli")

Portata principale
2 porzioni
30 min
30 min
media
L'ingrediente principale è il Mosciolo o mitili selvaggio che si riproduce in modo naturale e vive attaccato agli scogli sommersi nella Riviera del Conero ad Ancona, in particolare nel tratto di costa tra Pietralacroce e Numana. Il mosciolo selvatico di Portonovo è un presidio SlowFood in Italia.
In questa ricetta abbiamo deciso di unire la cultura culinaria di due regioni che si affacciano su mari diversi ma uniti dalla stessa passione per la buona cucina.

Ingredienti

Numero di porzioni: 2
200 gr vongole

200 gr cozze (del Conero - "Moscioli")

2 caccavelle

Aglio 1 spicchio

Olio evo


250 gr pomodori (pelati)


Sale (poco)

Preparazione

  • Tappa 1 - Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli )
    Mettere le vongole a spurgare in acqua e sale e cambiare più volte l'acqua fino a quando non risulterà pulita. Pulite esternamente le cozze togliendo il bisso, cioè il ciuffetto con cui la cozza si attacca allo scoglio e anche le impurità dalla conchiglia aiutandovi con la lama di un coltello o con una spugna di ferro. Sciacquatele sotto l'acqua fredda fino a quando non sarà pulita.
  • Tappa 2 - Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli )
    Mettete le cozze in un tegame di alluminio sul fuoco con il coperchio. Mano a mano che le cozze si aprono prenderle con una pinza e riporle in un tegame. Filtrate l'acqua di cottura dei moscioli con un passino e tenetela da parte. Controllate internamente i molluschi che non contengano residui del bisso e in caso eliminateli.
  • Tappa 3 - Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli )
    Effettuate lo stesso lavoro di apertura con le vongole: sciacquatele sotto l'acqua e riponetele in un tegame di alluminio con il coperchio a fiamma vivace per farle aprire. Anche ora togliete un po' alla volta le vongole che si aprono e riponetele in una ciotola. Filtrate anche in questo caso l'acqua di cottura e tenetela da parte.
  • Tappa 4 - Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli )
    In un tegame fate rosolare uno spicchio di aglio con un filo di olio. Aggiungete le vongole sgusciate e i moscioli tagliati a pezzi. Tenete qualche vongola e qualche mosciolo intero per decorare il piatto. Sfumate con un po' di acqua di cottura dei molluschi che darà la giusta salinità al piatto e lasciate cuocere qualche minuto.
  • Tappa 5 - Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli )
    Nel frattempo mettete a cucinare le Caccavelle in acqua bollente e salata per circa 15 minuti.
    Aggiungete i pelati e il peperoncino e salate appena. Aggiungete i molluschi interi per un paio di minuti per terminare la cottura. Scolate la pasta e riempitela con il sugo avendo cura di insaporire anche esternamente la Caccavella. Impiattate con le vongole e i moscioli interi e un filo di olio a crudo.

Foto

Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 1Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 2Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 3Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 4Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 5Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 6Caccavelle al sugo di Vongole e Cozze del Conero ( Moscioli ), foto 7

Domande:






Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Caccavelle di gragnano alla alme
Caccavelle di gragnano alla alme
6 porzioni
55 min
facile
3.5 / 5
Ricetta Harira - la zuppa del Ramandan
Harira - la zuppa del Ramandan
8 porzioni
1h40m
facile
5 / 5
Ricetta Filetto di merluzzo con vongole e piselli
Filetto di merluzzo con vongole e piselli
4 porzioni
45 min
facile
4 / 5

Ricette

Articoli correlati

Ingrediente del mese: il carciofoIngrediente del mese: il carciofoNatale nella cucina regionale: le ricette del MoliseNatale nella cucina regionale: le ricette del MoliseIngrediente del mese di giugno: le zucchineIngrediente del mese di giugno: le zucchineSagra del GorgonzolaSagra del Gorgonzola

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Su quale social ci seguite maggiormente?
Vota