Petitchef

U' Piccilatiedd

Il piccilatiedd è un dolce tradizionale delle feste, molto diffuso e radicato in Lucania.

Dessert
6 porzioni
1 giorno 6 h
30 min
Difficile

Ingredienti

6

Preparazione

  • I giorni precedenti la preparazione mettere in forza il lievito madre, dovrà essere molto attivo. Io per una settimana ho rinfrescato una volta al giorno con la stessa farina utilizzata nel lievitato.
  • 1° impasto:
    La mattina, utilizzando gli ingredienti presi dal totale, preparare un pre-impasto che risulterà essere abbastanza fluido, con l'intera quantità di lievito madre, un uovo, 150 g di acqua, 100 g di farina. Fare sciogliere il lievito madre nei liquidi e poi aggiungere la farina. Impastare brevemente e mettere a lievitare in un contenitore ermetico. Dovrà triplicare; a me in 5 ore era pronto.
  • 2° impasto:
    Pronto il pre-impasto, in una ciotola o sulla spianatoia formare la classica fontana, al centro fare cadere gradualmente il preimpasto, ed amalgamarlo alle 5 uova rimaste e allo zucchero. Quando si sente fra le mani che lo zucchero si è sciolto, iniziare ad amalgamare la farina e mescere i 30gr di Vermut.
  • Dare una rapida impastata, quindi, nel momento in cui il tutto è ancora umido, aggiungere il sale ed infine lo strutto e le bucce grattugiate del limone. Impastare a mano per almeno 20 minuti o comunque fino a quando l'impasto non risulterà essere liscio ed elastico.
  • Porre in un contenitore, coprire con carta velina e mettere a lievitare. Questa lievitazione sarà molto lunga, a me è durata circa 20 ore.
    Ad impasto lievitato formare la ciambella e decorarla ponendoci sopra tante uova quanti sono i componenti della vostra famiglia. Se si desidera, si può abbellire con trecce.
  • Fare lievitare fino al raddoppio la ciambella ricoperta di carta velina e poggiata su carta forno direttamente nella teglia in cui verrà cotta. A me è lievitata in circa 6 ore.
  • Spennellare di tuorlo e latte e mettere in forno statico sopra e sotto, preriscaldato a 180° per mezz'ora, abbassare poi il forno a 150° per un'altra mezz'ora. Sottolineo che ho un forno molto potente e che il piccilatiedd tende a scurire subito, quindi controllate il vostro lievitato e appena vedete che inizia a scurirsi, copritelo con carta stagnola. Per sicurezza, date le sue grandi dimensioni, prima di tirarlo via dal forno, fate la prova dello stecchino.

Avete preparato questa ricetta ? Taggate @petitchef.it e aggiungete al vostro post l'hashtag #PetitchefIT


Foto

U' Piccilatiedd, foto 1
U' Piccilatiedd, foto 2

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili

Ricetta Pizza di pasqua dolce o pizza ricresciuta
Pizza di pasqua dolce o pizza ricresciuta
8 porzioni
1 h 30 m
facile
5 / 5
Ricetta Calzoncelli di castagne.
Calzoncelli di castagne.
5 porzioni
1 ora
facile
4.3 / 5
Ricetta Culurgionis de mendula - ravioli di mandorle
Culurgionis de mendula - ravioli di mandorle
4 porzioni
45 min
facile
4.7 / 5
Ricetta Torta rovesciata al rabarbaro
Torta rovesciata al rabarbaro
10 porzioni
1 ora
facile
3.8 / 5
Ricetta Uova alla benedettina
Uova alla benedettina
4 porzioni
20 min
facile
5 / 5

Ricette

Pianificatore di menu
Petitchef ti consente di pianificare in anticipo il menu giornaliero o quello settimanale

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno
Per ricevere il menù del giorno di Petitchef e le sue golose novità, inserisci la tua e-mail.
Domanda del giorno
Come preferisci cuocere le castagne?
Vota