Petitchef

Torta allo zenzero

La torta allo zenzero è apparentemente una torta classica che però vi stupirà piacevolmente grazie all'aroma fresco e frizzante dello zenzero da provare
Dessert
8 porzioni
4 ore
40 min
media

Ingredienti

8

Per il pan di spagna alle mandorle:

Per la bagna alla vaniglia:

Per la farcitura:

Per la copertura:

Preparazione

  • Tappa 1 - Torta allo zenzero
    Montate con le fruste elettriche o con la planetaria, alla quale avrete montato la frusta, le uova con lo zucchero per 15/20 minuti a velocità alta, io ho iniziato a montare a velocità due per poi arrivare a velocità quattro, fino a quando il composto non risulterà denso e spumoso.
    In una ciotola, amalgamate la farina con la fecola, le mandorle tritate e il cucchiaino di zenzero in polvere poi aggiungete il tutto, a più riprese alle uova e allo zucchero montati, incorporando delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
    Imburrate ed infarinate uno stampo rotondo di 28 cm di diametro, meglio se a cerniera, vi faciliterà in seguito la sformatura del dolce. Versate l’impasto nello stampo e infornate a 180° , in forno preriscaldato, posizionando lo stampo nella parte bassa del forno, per circa 30’/ 35’ minuti fino a quando la superfice non risulterà dorata e il pan di spagna si staccherà dalle pareti dello stampo.
    Sfornate il vostro pan di spagna lasciatelo intiepidire, poi sformatelo con delicatezza e ponetelo a raffreddare completamente su una gratella.
  • Preparate ora la bagna alla vaniglia. Versate in un pentolino, l’acqua, lo zucchero e l’estratto di vaniglia, accendete il fuoco, portate a bollore e fate bollire per 3’ minuti quindi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
    Dedicatevi quindi alla preparazione della farcitura della torta allo zenzero. Montate con le fruste elettriche la panna fresca, che dovrà essere ben fredda, insieme allo zucchero semolato, una volta che la panna sarà ben montata aggiungete lo zenzero fresco grattugiato e mescolate delicatamente il tutto e riponete in frigorifero.
  • Tappa 3 - Torta allo zenzero
    Componete ora il dolce.
    Tagliate il pan di spagna in modo da ottenere tre dischi.
    Ponete su un piatto il disco inferiore di pan di spagna e bagnatelo con la bagna alla vaniglia, spennellandolo con un pennellino precedentemente inzuppato nella bagna, quindi aiutandovi con una spatola versatevi sopra metà della panna montata aromatizzata allo zenzero e livellate bene, completate con una manciata abbondante di mandorle tritate e gocce di cioccolato fondente. Mettete sopra il secondo disco di pan di spagna e ripetete lo stesso procedimento, bagnatelo con la bagna alla vaniglia e metteteci sopra la rimanente panna allo zenzero, le mandorle e le gocce di cioccolato, infine richiudete con l’ultimo disco di pan di spagna e mettete la torta in frigorifero per fare in modo che si compatti per bene.
  • Intanto dedicatevi alla preparazione della ganache al cioccolato e zenzero per la copertura della torta.
    Tagliate a pezzi il cioccolato fondente e ponetelo in una ciotola capiente. Versate in un pentolino la panna, il glucosio e il pezzo di zenzero fresco sbucciato, portate il tutto a bollore quindi spegnete il fuoco e versate, dopo aver eliminato lo zenzero, sul cioccolato fondente. Mescolate il tutto con una spatola, fino a quando il cioccolato non sarà completamente sciolto e lasciate raffreddare la vostra ganache, fuori dal frigorifero altrimenti si indurirebbe troppo e risulterebbe inutilizzabile per colarla sul dolce.
  • Tappa 5 - Torta allo zenzero
    Quando la ganache sarà fredda, prendete la torta dal frigorifero e delicatamente aiutandovi con una spatola o altro toglietela dal piatto e ponetela su una gratella sotto la quale avrete posto una ciotola robusta e larga, che andrà a contenere il cioccolato che colerà quando glasserete la torta. Versate quindi la ganache sulla torta facendola colare anche sui lati, siate generosi tanto nulla andrà sprecato la ganache in eccesso cadrà nella ciotola e potrete tranquillamente riporla in frigorifero e conservarla anche per una settimana.
  • Tappa 6 - Torta allo zenzero
    Dopo che avrete ricoperto tutta la torta con la ganache al cioccolato e zenzero completate decorando con le mandorle a lamelle e lo zenzero candito. Io ho messo le mandorle ai bordi della torta e pezzettini di zenzero candito al centro. Ponete quindi la vostra torta allo zenzero su un piatto da portata e conservate in frigorifero per fare in modo che la copertura si compatti per bene. Vi consiglio di estrarla dal frigorifero 20’ minuti prima di servirla.


Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza  = 

Ricette simili

Ricetta Torta Opéra, ricetta spiegata passo a passo
Torta Opéra, ricetta spiegata passo a passo
10 porzioni
2 h 8 m
Difficile
4.5 / 5
Ricetta Torta coniglio con ovetti di cioccolato
Torta coniglio con ovetti di cioccolato
10 porzioni
2 h 12 m
facile
5 / 5
Ricetta Torta brioche alle prugne
Torta brioche alle prugne
10 porzioni
2 h 40 m
media
4.5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Zenzero in cucina: ecco le migliori ricette per utilizzarlo Zenzero in cucina: ecco le migliori ricette per utilizzarlo Come conservare lo Zenzero. I consigli di Petitichef. it... Come conservare lo Zenzero. I consigli di Petitichef. it... Mug Cake: come preparare una torta in tazza in soli 5 minuti Mug Cake: come preparare una torta in tazza in soli 5 minuti

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangi verdura?
Vota