Petitchef

Cuddura cull'ova

Dessert
4 porzioni
10 min
40 min
facile
Una meraviglia per decorare con i bambini.

Ingredienti

Numero di porzioni: 4
500 g farina

1 bustina lievito per dolci in polvere

la buccia grattuggiata di un limone

200 g strutto


1 bustina di vanillina

200 g zucchero


Per decorare:

Codette e palline arcobaleno

1 uovo per spennellare


Per la glassa:

1-2 cucchiai succo di limone

1 albume

10-12 cucchiai di zucchero

Preparazione

  • Mettere la farina in un recipente capace e mescolarla con lo zucchero e il lievito setacciato, quindi aggiungere lo strutto ammorbidito, le uova, la buccia grattugiata di un limone la vanillila e impastare.
    Lavorare molto bene l'impasto in modo da amalgamare bene gli ingredienti; la consistenza dell'impasto non sarà dura, anzi, risulterà abbastanza morbida.
  • A dire il vero senza la mia aggiunta di farina l'impasto sarebbe rimasto addirittura appiccicoso al punto da non poterlo staccare dalle mani.
    Modellare la "cuddura" direttamente sulla carta forno, secondo i soggetti da scelti; un cuore, un cestino, una campana, una bambola, un galletto.
  • Posizionare sulla "cuddura", con una leggera pressione sulla pasta, una o più uova col guscio, che andranno bloccate sul dolce con dei bastoncini di pasta a mo di croce.
  • Adagiare la cuddura sulla placca del forno foderata con carta forno, spennellarla con dell uovo sbattuto, e guarnirla con dei semi di papavero, sesamo o con degli zuccherini colorati, e cuocerla a 180°-200° per circa 35-40 minuti, fino a quando diventerà dorata.
  • Ovviamente nel mio forno sono bastati 30 minuti Se si vuole glassare la cuddura, infornarla senza spennellerla con l'uovo sbattuto, e preparare una glassa in questo modo: montare a neve un bianco d'uovo, aggiungere poi 10-12 cucchiai di zucchero semolato, un cucchiaio alla volta e lentamente, continuando a sbattere con lo sbattitore.
  • Aggiungere poi poco alla volta uno o due cucchiai di succo di limone, sempre sbattendo; il composto deve risultare molto denso e staccarsi pesantemente dal cucchiaio.
    Appena sfornata la cuddura, ricoprirla con la glassa preparata e cospargerla di zuccherini colorati, lasciarla raffreddare e poi buona degustazione.
  • Ovviamente anche le uova inserite si possono mangiare... saranno belle sode dopo il passaggio in forno!Un consiglio: con queste dosi preparato 2 grosse cuddure, ma considerando che l'impasto cresce parecchio forse converrebbe dividerlo e farne 4 o più cuddure più piccole con diverse forme.

Foto

Cuddura cull'ova, foto 1
Cuddura cull'ova, foto 2
Cuddura cull'ova, foto 3
Cuddura cull'ova, foto 4
Cuddura cull'ova, foto 5
Cuddura cull'ova, foto 6

Domande:




Commenti dei membri:

27/03/2013

Che schifooooooooooooooooooo hanno usato i semi di papaveri!!!!!!!!!!!!!!!!!

(0) (0) Abuso
24/03/2013

SKIFOOOOOOOOOOOO

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Cuddura cull'ova - storia e ricetta
Cuddura cull'ova - storia e ricetta
4 porzioni
50 min
facile
Ricetta Cudduraci, ciambelle pasquali con uova sode
Cudduraci, ciambelle pasquali con uova sode
10 porzioni
45 min
facile
4.2 / 5
Ricetta Pupa cu l'ova
Pupa cu l'ova
4 porzioni
40 min
facile
4 / 5
Ricetta Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
10 porzioni
4h25m
media
4.4 / 5
Ricetta Pasteis de nata
Pasteis de nata
6 porzioni
1h10m
facile
4.1 / 5
Ricetta Torta al formaggio cremoso - ricetta facile
Torta al formaggio cremoso - ricetta facile
6 porzioni
40 min
facile
4.2 / 5

Ricette

Domanda del giorno
Cosa consumate di più in questo periodo?
Vota