Petitchef

Crespelle al formaggio con zucca

Antipasto
4 porzioni
40 min
30 min
facile
Questo può essere mangiare frittelle con salsa besciamella.

Ingredienti

Numero di porzioni: 4

Crepes:

100 g farina

250 g latte

2 uova intere

-1 pizzico di sale


Per le crespelle:

3 uova

125 g di farina

2,5 dl di latte


sale, pepe


Per il ripieno:

50 g di fontina

50 g di toma

30 g di burro

20 g di farina

3 dl di latte

noce moscata

sale, pepe bianco


Per il condimento:

250 g di polpa di zucca

60 g di burro

qualche foglia di salvia

sale, pepe

Preparazione

  • Frullare tutti gli ingredienti e lasciar riposare per circa 15 minuti in frigo.
    Poi oliare (per le crepes salate) o imburrare (per le crepes dolci) il fondo di un padellino piccolo e scaldare a fuoco vivace.
    Quando si scalda per bene, versarci dentro due, tre cucchiaiate di impasto e fare roteare un pò il padellino per distribuire meglio l'impasto su tutto il fondo.
    Far cuocere a fuoco vivace ma non fortissimo ogni lato finchè colora.
    Conservare o in frigo impilate avvolte nella pellicola oppure congelare o "nature" o già farcite.
  • Sgusciate le uova in una ciotola, unite un pizzico di sale e sbattetele con una frusta a mano o elettrica;incorporate la farina setacciata con un colino e, poco per volta e sempre mescolando, il latte.
    Quindi lasciate
    risposare la pastella, coperta con un telo pulito, a temperatura ambiente, per circa 30 minuti.
  • Fate scaldare un tegame, preferibilmente antiaderente, del diametro di circa 16 cm, spennellatelo di burro e, fuori
    dal fuoco, versatevi la quantità di pastella necessaria a velarne il fondo; rimettete il tegame sul fuoco e cuocete una
    crespella da entrambi i lati, quindi ripetete l'operazione, fino a quando avrete esaurito la pastella preparata, imburrando
    di volta in volta il recipiente.
  • Tagliate la zucca a fette di circa un cm di spessore, mettetele sulla placca del forno foderata con carta speciale
    imburrata, copritele con un secondo foglio di carta e cuocetele nel forno già caldo a 200°per circa 10 minuti.
  • Fate fondere il burro per il ripieno in una casseruolina, unite la farina, lasciatela tostare qualche istante, mescolando
    con un cucchiaio di legno poi, fuori dal fuoco e sempre mescolando, unite il latte.
    Rimettete la besciamella sul fuoco
    e, continuando a mescolare, cuocetela a fuoco basso fino a che non si sarà leggermente addensata; a questo punto
    unite i 2 formaggi privati della crosta e tagliati a dadini e, continuando a mescolare, fateli fondere perfettamente.
    Regolate di sale, profumate con una grattata di noce moscata e pepate secondo i vostri gusti.
  • Spalmate le crespelle con la crema di formaggio, piegatele in 4 e sistematele in una pirofila leggermente imburrata;
    distribuite sulla superficie qualche fiocchetto di burro, mettete la pirofila nel forno caldo a 220° e cuocete per 10 minuti.
  • Intanto tagliate a dadini le fette di zucca cotte in forno, passatele velocemente in padella con il burro rimasto e
    la salvia; salate e pepate.
    Suddividete le crespelle nei piatti, cospargetele con i dadini di zucca e servite.





Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Vellutata di zucca - ricetta facile
Vellutata di zucca - ricetta facile
4 porzioni
45 min
facile
3.8 / 5
Ricetta Waffle di patate con bacon e formaggio
Waffle di patate con bacon e formaggio
8 porzioni
45 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Soufflé al formaggio - ricetta facile
Soufflé al formaggio - ricetta facile
4 porzioni
35 min
media
4.5 / 5
Ricetta Crespelle ripiene con formaggio e cipolla
Crespelle ripiene con formaggio e cipolla
4 porzioni
1 ora
media
4.2 / 5
Ricetta Crespelle con zucca e prosciutto croccante
Crespelle con zucca e prosciutto croccante
3 porzioni
1h45m
media
4 / 5

Ricette

Articoli correlati

La zucca, principessa d’autunno.La zucca, principessa d’autunno.Ingrediente del mese di ottobre: la zuccaIngrediente del mese di ottobre: la zucca12 ricette alla zucca12 ricette alla zucca

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Sti già utilizzando i funghi porcini freschi per le tue ricette?
Vota