Petitchef

Croquembouche ai tre formaggi e caramello al vino cotto

Altro
6 porzioni
40 min
30 min
media
È una ricetta classica per le feste di noël, un dessert molto profumato con un molto buono odore che fa sbavare entrando nella casa!

Ingredienti

Numero di porzioni: 6

Per lo sgranocchia la mia bocca ai tre formaggi e caramella al vin brulè:

Per lo scherzo ai tre formaggi:

Per la caramella al vin brulè:

Preparazione

  • Per il bignè alla crema:
    In una pentola con il fondo spesso, mettere l'acqua ed il burro e farlo sciogliere senza fare bollire l'acqua. Dunque allontanare la pentola del fuoco e versare la farina, precedentemente vagliata, precedentemente in sola, mescolando vigorosamente con un mestolo di legno. Rimettere la pentola sul fuoco moderato e continuare a mescolare a che il miscuglio formerà una palla che si staccherà del fondo della pentola.
  • Lasciare raffreddarsi impastati ed incorporare le uova assicurandosi che siano bene amalgamati. Quando questo è lucido e fermo, raddoppiare la leccarda con carta forno e formare i bignè alla crema, con l'aiuto di due cucchiai.
  • Lasciare raffreddarsi impastati ed incorporare le uova assicurandosi che siano bene amalgamati. Quando questo è lucido e fermo, raddoppiare la leccarda con carta forno e formare i bignè alla crema, con l'aiuto di due cucchiai.
  • Per lo scherzo:
    Lavorare ricotta a crema, passando ad un setaccio ed incorporandovi il peperoncino. Sciogliere lo zafferano in uno po 'di latte e collegarlo al mascarpone. Ammorbidire la gorgonzola con un po 'di latte, fino a che non raggiunge appena lo cremosità e lasciarlo in purezza.
  • Praticare un foro a basi dei bignè alla crema e con una saca-poco, farcirli con le creme ottenute. Caramella al vin brulè. Versare in una pentola del fondo spesso il zuccchero con l'acqua e porlo sul fuoco a fiamma moderata, facendolo sciogliere fino a che non raggiunge un bel colore profumato d'ambra, dunque aggiungere il vin brulè.
  • Per l'assemblaggio:
    Mettere al centro del piatto di portata, uno stampino a forma di cono e raddoppiare con la carta forno. Inzuppare un lato di ogni bignè alla crema nella caramella e farli aderire attorno alla piramide di carta, fino a a coprirla. Su un'altro strato di carta forno, lasciare cadere gocce di caramella, formando décorums per il vertice ed attendere che solidificano.
  • Inzuppare due forchette nella caramella e lasciarne cadere i figli sullo sgranocchia la mia bocca, infine fissare con altra caramella, i decori in vertice. Prima di servire, togliere delicatamente il cono di carta e d'appoggio relativo.

Foto

Croquembouche ai tre formaggi e caramello al vino cotto, foto 1
Croquembouche ai tre formaggi e caramello al vino cotto, foto 2

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Natale nella cucina regionale: le ricette della CalabriaNatale nella cucina regionale: le ricette della CalabriaMerano WineFestival 2014Merano WineFestival 2014

Menù del giorno
Domanda del giorno
Quale base utilizzate per le vostre torte salate?
Vota