Spaghetti con le cozze in bianco

(4.08/5 - 136 voti)
12 commenti


  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 2
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 3
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 4
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 5
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 6
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 7
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 8
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 9
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 10
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 11
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 12
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 13
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 14
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 15
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 16
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 17
  • SPAGHETTI CON LE COZZE IN BIANCO, Foto 18
Tipo di ricetta: Portata principale
Numero di porzioni: 4 porzioni
Tempi di preparazione: 25 minuti
Tempi di cottura: 40 minuti
Pronto in: 1 h, 5 m
Difficoltà: Facile

Ingredienti:

- olio e.v.o.
- aglio
- prezzemolo
- spaghetti
- una bella paietta

Preparazione:

Tappa 1:

Dobbiamo iniziare pulendo le cozze; già una prima scrematura la faremo eliminando le cozze già aperte o rotte; poi dovremo procedere eliminando il bisso e pulendole dalle incrostazioni marine.
Togliere il bisso è un'operazione facile e veloce; tenendo la cozza in mano, bisogna prendere quei fili di barbetta che fuoriescono dal guscio e tirarli verso il basso, fino a quando si staccano del tutto.

Tappa 2:

Quindi con una paietta, una ad una e sotto l'acqua corrente, bisogna grattare via tutte le impurità e le incrostazioni dal guscio.
Quindi un'ultima sciacquatina sotto l'acqua fresca corrente e le cozze sono pronte!
Preparare il tegame per farle aprire; mettere su di una padella capiente un paio di cucchiai d'olio e uno spicchio d'aglio; far scaldare l'olio.

Tappa 3:

Quando l'olio è caldo aggiungere le cozze, coperchiare, alzare la fiamma e far aprire le cozze scuotendo di tanto in tanto la padella per un paio di minutini.
Una volta fatte aprire le cozze, farle raffreddare leggermente, altrimenti vi ustionerete maneggiandole.

Tappa 4:

A questo punto bisogna procedere staccando i molluschi dalle valve, facendo attenzione a scolare bene il liquido che trattengono al loro interno e raccogliendolo tutto nella padella.
Raccoglieremo tutti i molluschi e qualche guscio in una terrina.

Tappa 5:

A questo punto iniziamo a preparare il condimento; far scaldare su di una padella 4 bei cucchiai d'olio insieme a uno spicchio d'aglio.
Aggiungere il liquido delle cozze, filtrato aiutandosi con una bella garza, in modo di essere certi di trattenere eventuali residui di sabbia o impurità.

Tappa 6:

Far scaldare bene il liquido, quindi aggiungere le cozze.
Cuocere e portare ad ebollizione; spegnere il fuoco.
Lessare gli spaghetti; scolarli al dente e saltarli in padella con il condimento di cozze.

Tappa 7:

Aggiungere una bella manciata di prezzemolo fresco tritato finemente.
padellarli per bene e impiattare, decorando il piatto con le cozze in guscio tenute da parte; a piacere si può aggiungere un pizzico di peperoncino.





Vota questa ricetta:

Commenti dei membri:

4 / 5
Inviato il 19/08/2014, 07:20

Giusto oggi ho delle cozze nostrane che mi ha regalato il mio amico maurizio le cucinero x pranzo con questa buona c ricettina grazie!

(0) (0) Abuse
2 / 5
Inviato il 19/09/2013, 10:59

Non va spumato con il vino bianco ? se metti i pomodorini non e più in bianco

(0) (0) Abuse
2 / 5
Inviato il 06/07/2013, 09:56

Ci metterei vino bianco e pomodorini

(0) (0) Abuse
4 / 5
Inviato il 01/06/2014, 11:26

A noi piace molto questa ricetta.

(0) (0) Abuse
4 / 5
Inviato il 06/02/2014, 19:34

Buonissima la ricetta

(0) (0) Abuse
1 / 5
Inviato il 07/06/2013, 21:33

Preparo meglio io

(0) (0) Abuse
4 / 5
Inviato il 09/02/2014, 08:57

Eccezionale

(0) (0) Abuse
5 / 5
Inviato il 05/03/2014, 03:43

Amazing

Ho cucinato questa ricetta
(0) (0) Abuse
clicca qui per vedere tutti i commenti (12)

Domande:


Video correlati




Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Dolci alla cannella: profumo e bontàDolci alla cannella: profumo e bontàDolci con i Kiwi: ecco le ricette dei migliori!Dolci con i Kiwi: ecco le ricette dei migliori!Cucinare il polpo: le migliori ricette per portarlo in tavolaCucinare il polpo: le migliori ricette per portarlo in tavola

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:
Domanda del giorno
Ingredienti primaverili. Quale tra questi vi piace di più?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali