Petitchef

Scorzette d’arancia candite

Dessert
8 porzioni
60 min
90 min
facile
363 Kcal
Queste scorzette d’arancia candite vanno via in un attimo!
Sarà per via di quello zucchero croccante che contrasta con l’aspro del’arancia. O per la polpa volutamente lasciata attaccata alla scorza sembra gelatina di frutta e ti verrebbe di non smettere mai di mangiarne.
Procedimento un pò pungo ma semplicissimo.

Ingredienti

Numero di porzioni: 8
1Kg arance non trattate

Acqua per bollirle

500ml per lo sciroppo

300g zucchero per lo sciroppo, più quello per ricoprirle

Preparazione

  • Tappa 1 - Scorzette d’arancia candite
    Tagliare la buccia delle arance, in modo da lasciarci attaccata anche un pò di polpa, tralasciando la parte centrale. Ricavare degli spicchi e sistemarli in un tegame, ricoprendo d’acqua e portando a ebollizione. Far bollire per 4-5 minuti, scolare l’acqua e ripetere l’operazione per 4-5 volte. Questo serve a far perdere l’amaro alla buccia.
  • Tappa 2 - Scorzette d’arancia candite
    Preparare, poi, in una teglia abbastanza capiente, uno sciroppo di acqua e zucchero, in proporzione: 500ml di acqua e 300ml di zucchero. Mettere sul fuoco e dopo che tutto lo zucchero si è sciolto, versare le bucce d’arancia, in modo da non sovrapporle.
  • Tappa 3 - Scorzette d’arancia candite
    Rimettere sul fuoco e lasciar sobbollire finchè lo sciroppo non sarà completamente assorbito (ci vorrà un’oretta e mezza o più).
  • Tappa 4 - Scorzette d’arancia candite
    Togliere le scorzette dal tegame e, una per una, passarle nello zucchero semolato… o intingerle nel cioccolato fuso.

Informazioni nutrizionali (per 1 porzione):

Nutrizione:

Informazioni nutrizionali per 1 porzione = 238g
Calorie: 363Kcal
  • Carbo: 86.1g
  • Grassi tot.: 0.4g
  • Grassi sat.: 0.1g
  • Proteine: 1.4g
  • Fibre: 2.6g
  • Zucchero: 84g
  • ProPoints: 10
  • SmartPoints: 21

senza glutinesenza glutine
vegetarianovegetariano
* I valori percentuali giornalieri sono basati su una dieta di 2000 calorie

Domande:

Ciao volevo chiederti,si possono conservare ? e in che modo? ciao

Rispondere:

Se dopo averle fatte le fai asciugare bene, si conservano anche per qualche mese in scatole di latta :) ciao



Commenti dei membri:

14/12/2013

Finalmente ho trovato la ricetta!|

(1) (0) Abuse

Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ingrediente del mese di gennaio: l'aranciaIngrediente del mese di gennaio: l'arancia

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quali piatti preferite durante l'inverno?
Vota