Petitchef

Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate

Dessert
6 porzioni
30 min
4 ore
5 min
facile
Una charlotte dal gusto unico dato da un abbinamento speciale: pere, crema chantilly e mandorle tostate. Provate subito questa delizia seguendo il procedimento scritto spiegato passo a passo. Se avete difficoltà non dimenticate di consultare il video tutorial a fondo pagina!

Video

YouTube

Ingredienti

Numero di porzioni: 6

Per la charlotte:

250 gr di savoiardi

300 gr di pere

200 ml panna liquida 30% MG

150 gr di mascarpone

50 gr di zucchero a velo

1 baccello di vaniglia (facoltativo)

75 gr di lamelle di mandorle

acqua


Per la decorazione:

3 piccole medie (circa 200 gr environ)

1 piccola pera per il centro della Charlotte

Materiale

1 stampo a cerniera 20 cm di diametro
Fruste elettriche
Pellicola alimentare
1 padella

Preparazione

  • Tappa 1 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    Innanzitutto sistemate la pellicola sulla base dello stampo a cerniera, quindi richiudetelo.
    Bagnate velocemente una parte savoiardi e disponeteli sulle pareti dello stampo, poi anche sulla base.
  • Tappa 2 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    La crema: Mettete in congelatore per 15 minuti la panna fresca, la ciotola e le fruste che utilizzerete. Passato questo tempo lavorate la panna fresca con il mascarpone, i semi di un baccello di vaniglia e lo zucchero a velo per realizzare una crema chantilly ben ferma.
  • Tappa 3 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    La mandorle:
    Mettete le lamelle di mandorle in una padella antiaderente a fuoco medio. Mescolate di tanto in tanto fino a quando non saranno tostate.
  • Tappa 4 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    Le pere:
    Sbucciatele e tagliatele a pezzetti.
  • Tappa 5 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    Assemblaggio:
    Versate metà della crema sulla base di savoiardi, poi aggiungete metà delle pere a pezzetti. Quindi spolverate con un pugno di mandorle tostate e ricoprite con i savoiardi.
  • Tappa 6 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    Ore ripetete il procedimento e una volta finito coprite la superficie con la pellicola e lasciate riposare la charlotte in frigo per 4 ore.
  • Tappa 7 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    La decorazione:
    Sbucciate le medie e tagliatele a fettine sottili. Disponetele una di fianco all'altra sul bordo della charlotte. Mettete nel mezzo le mandorle tostate ed infine la piccola pera intera (guardate il tutorial video a fondo pagina)
  • Tappa 8 - Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate
    La charlotte è pronta!

Consigli:

I savoiardi Se le vostre pere sono molto succose, potete bagnare i savoiardi nel succo diluito con un po' d'acqua.

La vaniglia La vaniglia non è un ingrediente obbligatorio. Utilizzatela esclusivamente se vi piace!

Le mandorle tostate: Non è un ingrediente obbligatorio. Tuttavia daranno un bel tocco di croccantezza a questa delizia.

Foto

Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate, foto 1Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate, foto 2Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate, foto 3Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate, foto 4Charlotte alle pere con lamelle di mandorle tostate, foto 5




Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Dolci alle mandorle: le migliori ricette selezionate per voi!Dolci alle mandorle: le migliori ricette selezionate per voi!Cosa preparare con le pere: 12 golosi dessert da assaggiareCosa preparare con le pere: 12 golosi dessert da assaggiareRicette salate con le pere: antipasti e primi piattiRicette salate con le pere: antipasti e primi piatti

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale frutta consumi di più durante il mese di settembre?
Vota