Petitchef

Bignè craquelin alla vaniglia

Dessert
20 porzioni
2 ore
30 min
50 min
media
Un unico dessert che presenta diverse consistenze: questi bigné craquelin sono l'apoteosi del piacere.
La ricetta è leggermente laboriosa (non complicata) ma vi spiegheremo passo a passo, in modo dettagliato, come preparare a casa questa delizia da proporre ai vostri ospiti. Pronti a seguire i consigli di petitchef.it?

Video

YouTube

Ingredienti

20

Craquelin:

Crema diplomatica (crema pasticcera + panna montata) :

Pasta choux:

Materiale

  • Sac à poche
  • Beccuccio 10 mm di diametro
  • Beccuccio 12 mm di diametro
  • Spatola
  • Carta da forno
  • Pentolino
  • Pellicola alimentare
  • Mattarello
  • Coppapasta 5 cm di diametro
  • Coppapasta 6 cm di diametro
  • Fruste
  • Fruste elettriche
  • Pirofila

Preparazione

  • Tappa 1 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Il craquelin:
    Impastate a a mano il burro morbido con lo zucchero, la farina di mandorle, la farina 00 e l'estratto di vaniglia.
  • Tappa 2 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Stendete il craquelin tra due fogli di pellicola aiutandovi con il mattarello (circa 2 mm di spessore). Poi mettete in congelatore.
  • Tappa 3 - Bignè craquelin alla vaniglia
    La crema pasticcera:
    Mescolate 2 uova con metà zucchero in una ciotola. Aggiungete la maizena e mescolate per bene.
  • Tappa 4 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Ora versate il latte e l'estratto di vaniglia in un pentolino. Aggiungete la metà zucchero rimasto e portate ad ebollizione.
  • Tappa 5 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Versate metà latte nella ciotola che avete usato precedentemente e incorporate. Poi versate questa preparazione nel pentolino. Mescolate per bene e rimettete sul fuoco.
  • Tappa 6 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Mescolate la preparazione fino a quando arriva ad ebollizione. Una volta che bolle, cuocete ancora per 2 minuti (sempre mescolando)
  • Tappa 7 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Togliete il pentolino dal fioco e aggiungete il burro tagliato a pezzettini. Mescolate per bene. Coprite "a contatto" con la pellicola: per evitare che si formi la tipica crosticina. A questo punto mettete in frigorifero e lasciate che si raffreddi completamente.
  • Tappa 8 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Pasta choux:
    Versate l'acqua in un pentolino. Aggiungete il burro, il sale e lo zucchero (facoltativo). Quindi portate ad ebollizione. Il burro si deve sciogliere completamente.
  • Tappa 9 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la farina (tutta in un solo colpo). Mescolate per bene. Quando si sarà formato un panetto omogeneo togliete dal fuoco.
  • Tappa 10 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Adesso aggiungete le uova sbattute poco alla volta e mescolate per bene con un cucchiaio in legno. Tracciando una riga con il cucchiaio di legno sul fondo del pentolino la pasta dovrà tornare lentamente allo stato iniziale. (Vedi foto)
  • Tappa 11 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Trasferite la pasta choux in un sac à poche munito di un beccuccio 12 mm di diametro. Fissate la carta da forno su una teglia (utilizzate un po' di pasta choux).
  • Tappa 12 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Ora immergete il coppapasta da 5 cm di diametro nello zucchero a velo o nella farina e segnate le forme sulla carta da forno. Quindi riempite i cerchi appena creati con la pasta choux.
  • Tappa 13 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Adesso con il coppapasta da 6 cm di diametro ricavate dei cerchi dal craquelin. Quindi adagiateli sui cerchi di pasta choux.
  • Tappa 14 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Infornate a 170°C per 30 minuti. Passato questo tempo, abbassate il forno a 140° e lasciate cuocere ancora 20 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente i bigné.
  • Tappa 15 - Bignè craquelin alla vaniglia
    La crema diplomatica:
    Lavorate la crema pasticcera con le fruste elettriche. Montate la panna liquida ed incorporatela alla crema pasticcera aiutandovi con una spatola, poi trasferite il composto in un sac a poche con un beccuccio da 10 mm di diametro
  • Tappa 16 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Forate la base dei bigné con un coltello e riempiteli con questa crema.
  • Tappa 17 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Variante:
    tagliate in 2 i bigné e farcite la base, livellate fino al bordo del bigné e farcite con dei ciuffetti di crema. Quindi richiudete con la l'atra parte tagliata in precedenza.
  • Tappa 18 - Bignè craquelin alla vaniglia
    Pronti!

Consigli:

La crema pasticcera:
Potete conservarla 5/6 giorni in frigorifero.
Per farla raffreddare velocemente potete versarla in uno stampo già freddo, poi mettete la pellicola a contatto e la lasciate in frigorifero per un po'.

Farcitura:
Per farcire queste delizie potete anche usare la crema chantilly o la crema pasticcera.

Conservazione in freezer:
Potete congelare sia la pasta choux che il craquelin e utilizzarli in un secondo momento.

Foto

Bignè craquelin alla vaniglia, foto 1
Bignè craquelin alla vaniglia, foto 2
Bignè craquelin alla vaniglia, foto 3
Bignè craquelin alla vaniglia, foto 4
Bignè craquelin alla vaniglia, foto 5
Bignè craquelin alla vaniglia, foto 6
Bignè craquelin alla vaniglia, foto 7

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Bigne' alla nocciola
Bigne' alla nocciola
6 porzioni
50 min
facile
3 / 5
Ricetta Bignè fritti con crema alla vaniglia
Bignè fritti con crema alla vaniglia
4 porzioni
35 min
facile
5 / 5
Ricetta Millefoglie alla vaniglia
Millefoglie alla vaniglia
9 porzioni
4h25m
Difficile
4.4 / 5
Ricetta Bignè al salmone affumicato
Bignè al salmone affumicato
20 porzioni
55 min
media
4.4 / 5
Ricetta Bignè con foie gras e confettura di cipolle
Bignè con foie gras e confettura di cipolle
20 porzioni
55 min
facile
4.8 / 5

Ricette

Articoli correlati

9 deliziosi dolci dal profumo di vaniglia: la selezione di Petitchef. it9 deliziosi dolci dal profumo di vaniglia: la selezione di Petitchef. itI migliori 15 dessert a base di ricottaI migliori 15 dessert a base di ricottaDolci alla Nutella. Le ricette più golose che avete mai provato!Dolci alla Nutella. Le ricette più golose che avete mai provato!

Domanda del giorno
Quale frutti utilizzi più spesso per preparare i tuoi dolci?
Vota