Petitchef

Empanadas argentine

Antipasto
4 porzioni
60 min
media
Le empanadas sono una pietanza tipica argentina. Le empanadas argentine sono dei fagottini di pasgta a forma di mezzaluna con un ripieno saporito e speziato. Spesso le ricette cambiano a seconda delle disponibilità degli ingredienti e dei gusti non solo tra le province dell'Argentina ma anche tra famiglia e famiglia.

Ingredienti

Numero di porzioni: 4
125 ml circa di acqua tiepida

5 g di sale

250 g di farina (00)


Per il ripieno :

Mezzo cucchiaino di peperoncino piccante in polvere

1 peperoncino verde

125 g di cipolle bianche

125 g di carne bovina di manzo


Mezzo cucchiaino di paprika in polvere

15 g di uvetta

25 g di strutto

Mezzo cucchiaino di cumino (facoltativo)

25 g di olive verdi denocciolate

Preparazione

  • Iniziare a sciogliere il sale nell'acqua a temperatura ambiente. In una ciotola capiente mettere la farina, aggiungere l'olio e aggiungere l'acqua e sale al composto. Impastare bene a mano fino ad ottenere un impasto liscio e sodo. Formare un panetto con l'impasto e coprire con la pellicola trasparente per lasciare riposare a temperatura ambiente per circa 30 minuti.
  • Nel frattempo iniziare a preparare il ripieno: mettere in ammollo l'uvetta. Mettere sul fuoco un pentolino con l'acqua per far rassodare l'uovo. Quando sarà sodo, passare sotto l'acqua corrente fredda e privare accuratamente del guscio, poi cercare di ricavare 13 fettine. Sul tagliere tritare grossolanamente la cipolla. In una padella capiente sciogliere lo strutto e fare soffriggere la cipolla tritata. Dopo 5 minuti aggiungere la carne macinata e cuocere a fuoco basso. Poi, aggiungere le spezie: il peperoncino in polvere, la paprika e il cumino. Tagliare a rondelle il peperoncino e aggiungere direttamente in padella. Mescolare e se serve aggiustare di sale.
  • Cuocere gli ingredienti per circa 20 minuti e a fine cottura aggiungere le olive denocciolate scolate e tritate e l'uvetta ben strizzata. Mescolare bene il composto e terminata la cottura spegnere il fuoco. Ora stendere la pasta in una sfoglia molto sottile (2 mm circa); con un coppapasta da 12 cm ricavare dei cerchi. Farcire ogni cerchio con un cucchiaio di legno. Aggiungere una fettina di uovo sodo e spennellare i bordi con dell'acqua. Chiudere a metà e premere bene per sigillare la pasta prima sui bordi poi ripiegando il bordino su se stesso. Ora che sono pronte potete cuocerle.
  • Per la frittura: in una pentola capiente dai bordi alti, mettere quanto basta di olio e portare alla temperatura di 170 gradi. Quindi immergere e scolare dopo circa 10 minuti, o fino a quando saranno ben dorati. Scolare su carta assorbente, poi trasferire su un vassoio ricoperto di carta assorbente e servire caldi.

Domande:




Commenti dei membri:

30/05/2014

Cccccccc

Ho cucinato questa ricetta (0) (0) Abuso
kiwill, 29/05/2014

Sfiziose e facili da preparare

Ho cucinato questa ricetta (0) (0) Abuso
ellispeters
ellispeters, 22/10/2016

Sembrno deliziosi

(0) (0) Abuso
silviapag, 29/05/2014

Da quanto ho letto deve essere buonissimo

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Gnochi de pan
Gnochi de pan
4 porzioni
3 ore
facile
4.2 / 5
Ricetta Couscous di pollo - ricetta marocchina
Couscous di pollo - ricetta marocchina
6 porzioni
3h30m
facile
4.7 / 5
Ricetta Medaglioni di lenticchie corallo e carote
Medaglioni di lenticchie corallo e carote
4 porzioni
1h15m
facile
5 / 5
Ricetta Shakshuka
Shakshuka
4 porzioni
40 min
facile
5 / 5

Ricette

Domanda del giorno
Segui un regime alimentare particolare?
Vota