Petitchef

Rustici, pizzette e bottoncini

Altro
10 porzioni
50 min
40 min
Difficile

Ingredienti

Numero di porzioni: 10

Per la pasta sfoglia classica occorrono:

1) per il 1° impasto

350 g di farina manitoba

180 g di acqua

5 g di sale


2) Per il 2° impasto:

500 g di margarina per sfoglia

150 g di farina 00

3) Bottoncini

750 g di farina manitoba

250 g di farina 00

50 g di lievito di birra

20 g di sale

15 g di malto d'orzo

30 g di zucchero semolato

200 g di burro chiarificato

2 uova e 500 g di latte

4) Pizzette

500 g di impasto per bottoncini

15o g di margarina per sfoglia

Preparazione

  • 1) Amalgamate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo poi coprite a fate riposare 15 minuti.
  • 2) Amalgamate tra loro per ottenere un panetto di forma regolare.
    Stendete il primo impasto con il mattarello, ponetevi al centro il panetto ottenuto dal secondo impasto, chiudetegli bene intorno il primo impasto e stendete di nuovo il tutto con il mattarello.
    Procedete dando ancora 4 giri. Prima di cuocere far riposare la pasta sfoglia almeno 30 minuti in frigo. E' importante sapere che ad ogni giro la sfoglia deve essere stesa in una sola direzione e che, dopo averla lasciata riposare, prima di stenderla di nuovo occorre ruotarla di 90°.
    Quando la sfoglia sarà pronta per essere cotta, stendetela in un grande rettangolo sottile e farcitela a vostro piacere, quindi arrotolatela, facendone ben aderire il bordo affinchè risulti ben sigillato e non si apra in cottura. Spennellatene la superficie con altro uovo sbattuto e cospargetela di semi.
    Infine affettate i rotoloni ottenuti in tante rondelle che farete cuocere su una gratella, in forno già caldo a 190° per circa 15 minuti.
    Servite i rustici tiepidi o freddi.
  • 3 )Impastate tutti gli ingredienti nella planetaria, quindi fate riposare l'impasto per almeno un'ora, ben coperto.
    Se utilizzate la planetaria ricordate di introdurre prima le farine, il lievito e lo zucchero, poi il latte freddo, un poco per volta per potersi eventualmente regolare, quindi le uova. Una volta incorporate le uova si aggiunge il burro a crema morbida e soltanto per ultimo il sale.
    Formate poi delle palline di impasto con le mani, pesandone ciascuna affinchè siano tutte della stessa misura. Disponete le palline su una teglia coperta di carta da forno, spennellatele con uovo sbattuto e lasciatele lievitare coperte per un'oretta.
    Cuocetele poi per circa 12 minuti in forno già caldo a 150°.
    Una volta cotti fate raffreddare, quindi farciteli a piacere.
  • 4) Come per la pasta sfoglia procedete unendo la margarina all'impasto per bottoncini già realizzato, eseguendo due giri da tre pieghe.
    Stendete infine la pasta, ricavatene dei dischetti con un coppapasta e bucherellateli.
    Conditeli con salsa di pomodoro, mozzarella e, volendo, alici, quindi infornate a 200° per 10 minuti.

Domande:






Vota questa ricetta:
Genera un altro codice di sicurezza = 

Ricette simili

Ricetta Rustici napoletani
Rustici napoletani
4 porzioni
55 min
facile
4.5 / 5
Ricetta Rustici leccesi
Rustici leccesi
3 porzioni
50 min
facile
4.5 / 5
Ricetta Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
10 porzioni
4h25m
media
4.4 / 5
Ricetta Pizzette di Melanzane
Pizzette di Melanzane
6 porzioni
35 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Pizzette di sfoglia
Pizzette di sfoglia
15 porzioni
20 min
facile
4.1 / 5

Ricette

Domanda del giorno
Quante volte a settimana mangiate le uova?
Vota