Il risotto nella cultura culinaria italiana ed europeaIl risotto è un piatto tipico della cucina italiana ed internazionale. Solitamente viene servito come primo piatto, ma può anche fungere da contorno, soprattutto nella cultura cinese e messicana. Piatto ricco di carboidrati, può essere cucinato in molti modi e diverse ed innumerevoli sono le ricette che contemplano il riso tra gli ingredienti principali.

Il riso è una pianta della famiglia delle Graminacee ed ha origini asiatiche. Viene prodotto principalmente in Cina, ma anche l'Italia riveste un ruolo di primo piano come paese produttore ed esportatore. Esistono molte varietà di riso: basmati, maratelli, carnaroli, arborio e traslucido. In linea di massima, per ogni piatto è consigliato l'utilizzo di una specifica varietà.

Dal punto di vista nutrizionale, il riso contiene moltissimi carboidrati. Le proteine, anch'esse contenute, si perdono durante il processo di bollitura. Si tratta di un alimento completo, se paragonato agli altri cereali. Altra caratteristica è l'alta digeribilità. Inoltre, è un alimento privo di glutine ed è pertanto indicato in presenza di patologie quali la celiachia e le allergie alimentari.

Tra le ricette più note, si possono annoverare: il Risotto alla Milanese, preparato con zafferano e carne macinata, il Risotto Valdostano, i cui principali ingredienti sono i formaggi autoctoni fusi, il Risotto ai Frutti di Mare, contenente vongole, cozze e telline, il Risotto al Radicchio Trevigiano, che invece prevede radicchio e scalogno. Solitamente gli ingredienti vengono fatti cuocere insieme, in modo tale da mescolare gli odori ed esaltarli. Un piatto freddo estivo, è l'insalata di riso, contenente pomodori, tonno, sottaceti, olive e maionese. Il risotto si accompagna a vini locali, preferibilmente bianchi.

Il risotto è un piatto che può essere consumato in estate ed in inverno e, nelle sue versioni vegetariane, è l'alimento indicato per coloro che non amano la carne.