Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  

Risotto Funghi e Speck

Da Profumo di Sicilia
(3.83/5 - 6 voti)


Come rinunciare al matrimonio funghi e speck... e che ne dite di farci anche un buon risottino???
per 4 persone

350g di riso per risotti
8 fette di speck
200g di funghi misti surgelati
1/2 cipolla bianca
1/2 bicc di vino bianco
1 noce di burro
1 cucchiaio di dado vegetale fatto in casa
3 cucchiai di formaggio grattug
prezzemolo tritato
pepe nero
olio evo
Ricetta Tradizionale:
Tritare finemente la cipolla, lasciarla imbiondire con olio e burro in una casseruola a fondo alto.
Aggiugnere il riso e lasciarlo tostare, sfumare con il vino bianco e aggiungere i funghi ancora surgelati, allungare con il brodo e portare a metà cottura. Aggiungere 1/2 delle fettine di speck tagliate a listarelle e continuare la cottura mescolando spesso e lascindo evaporare il brodo.
Al termine mantecare con formaggio, il resto dello speck tagliato a listarelle, una spolverata di pepe nero e il prezzemolo tritato. Servire caldo.


Ricetta Bimby:
Nel boccale la cipolla vel 5 20sec, raccogliere il trito dai bordi aggiungere olio e burro vel 1 temp 100° 3 min. Posizionare la farfalla (tm21). Aggiungere il riso e il vino bianco vel 1 temp 100°C 2 min, aggiungere i funghi, il dado e l acqua calda vel 1 temp 100°C- Varoma per 15 min, al 10 min aggiungere 1/2 speck a listarelle. Aggiungere il resto dello speck, il prezzemolo, sale, pepe e il formaggio grattug, mantecare a vel 1 per 1 min. Servire caldo.

per il tm31 anzichè la vel 1 con farfalla utilizzare vel Antiorario -soft.





Stampa questa pagina
Da Profumo di Sicilia (Vedere il suo sito)






Vota questa ricetta:



Ricette simili


Articoli correlati

La zucca, principessa d’autunno.La zucca, principessa d’autunno.IL RISOTTO NELLA TRADIZIONE CULINARIA ITALIANA ED EUROPEAIL RISOTTO NELLA TRADIZIONE CULINARIA ITALIANA ED EUROPEA


Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Nasello in umido

Nasello in umido
una schifezza
gustosissima

Domanda del giorno

Quale vorreste che fosse l'ingrediente del mese di gennaio?
Vota