Petitchef

Pesche sciroppate

Dessert
6 porzioni
1 ora
1 ora
media

Ingredienti

Numero di porzioni: 6
1o pesche nettarine gialle grandi

1/2 litro di acqua

50 g di zucchero bio mascobado (di canna)


una stecca di cannella

un baccello di vaniglia

Preparazione

  • Ovvero le ultime conserve dell'estate!
    Ebbene si l'estate ci sta salutando...dalle mie parti il freddo già si fa sentire e la scorsa settimana mi sono dedicata alle ultime conserve che durante il freddo inverno porteranno un piccolo raggio di sole ed un pò di dolcezza!!!
    Per chi ha il bimby si ridurranno i tempi, ma nel caso foste sprovvisti si può realizzare ugualmente bene ;)Per conservare le pesche sciroppate si preferiscono quelle con "pasta" gialla e dure. Io ho usato il bimby per ottimizzare i tempi ma potrete fare anche senza. Per prima cosa sterilizzare i barattoli immergendoli in acqua bollente per almeno mezz'ora, poi scolarli e lasciarli asciugare sopra un canovaccio pulito. Sbucciare le pesche, togliere il nocciolo e dividerle a metà o in quattro parti. Tuffarle in acqua bollente, dove è già stato spremuto il succo di un limone. Farle stare un minuto. Questo passaggio eviterà di farle annerire all'aria. Scolarle e disporle nel cestello della vaporiera del bimby. In questo modo le pesche si cuoceranno ma rimarranno ben compatte e si conserveranno perfette nella loro forma. Nel boccale inserite l'acqua, lo zucchero, la stecca di cannella e la vaniglia che riuscite a ricavare da un baccello. Inserire il varoma, in questo modo si cuoceranno le pesche mentre si formerà lo sciroppo. Se non avete il bimby dovrete fare i due passaggi separatamente. Non vi do tempistiche per la cottura delle pesche perchè dipenderà dal grado di maturazione che avrete al momento dell'acquisto. Provate a sentirle con uno stecchino, quando saranno morbide (...ma non disfatte!!!) saranno pronte. Disporre le pesche ben premute all'interno dei vasi di vetro e riempire i vuoti con lo sciroppo caldissimo. Prima di chiudere ermeticamente inserire le apposite retine per tenere la frutta al di sotto del liquido di conservazione. Far bollire i vasi almeno mezz'ora prima di riporli.



Commenti dei membri:

grazia35, 03/08/2018

NON USO IL BIMBY - COME FARE ALLORA? PLEASE RICETTA PRECISA GRAZIE MILLE ALLO CHEF mgrazia landi - grz35

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Ricetta Halloween - Bicchierini Frankenstein
Ricetta Halloween - Bicchierini Frankenstein
6 porzioni
1 ora
facile
3.4 / 5
Ricetta Riso al latte speziato
Riso al latte speziato
4 porzioni
35 min
facile
4 / 5
Ricetta Pesche sciroppate al limone e vaniglia
Pesche sciroppate al limone e vaniglia
5 porzioni
46 min
facile
3 / 5
Ricetta Pesche sciroppate al moscato
Pesche sciroppate al moscato
5 porzioni
20 min
facile
Ricetta Pesche di prato di paolo sacchetti
Pesche di prato di paolo sacchetti
5 porzioni
45 min
facile
4.5 / 5

Ricette

Articoli correlati

Ricette con le pesche: i nostri migliori dessertRicette con le pesche: i nostri migliori dessert

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale formaggio usi più spesso nelle tue ricette?
Vota