Petitchef

Cubi di taleggio fritto con pesche caramellate

Antipasto
2 porzioni
15 min
15 min
facile
Per gli amanti del formaggio e per chi ama le cosine sfiziose e inusuali. Qualche goccio di aceto balsamico si sposerà alla perfezione.

Ingredienti

Numero di porzioni: 2
200 g di taleggio


100 g di pangrattato


2 cucchiai di zucchero di canna

una noce di burro

olio di semi di arachidi per friggere

Preparazione

  • Tappa 1 - Cubi di taleggio fritto con pesche caramellate
    Dividiamo il taleggio in grossi cubi o comunque in una forma che ci aggrada. L'unica accortezza è di avere una forma grossa, per far sì che il formaggio non si sciolga a contatto con l'olio caldissimo. Se è un pezzo grosso terrà la cottura molto meglio.

    Ho messo un poco di carta forno su un piatto, vi ho appoggiato i cubi di taleggio, e ho messo tutto nel freezer. Questo è un lavoro necessario quando si vogliono friggere i formaggi, per evitare che si sciolgano nell'olio facendo un pasticcio immane. Qualche decina di minuti nel congelatore, non li surgelerà di certo, ma contribuirà a rendere più dura la parte esterna, perché inizierà a congelare. In questo modo terranno la cottura in maniera assolutamente perfetta, e non preoccupatevi, si scioglieranno, eccome se si scioglieranno...Mi raccomando la carta da forno se no si attaccheranno tenacemente al piatto e diventerete matti a staccarli.
  • Tappa 2 - Cubi di taleggio fritto con pesche caramellate
    Caramelliamo le pesche. Velocissimo: le tagliamo a quarti, mettiamo una nocciolina di burro in una padella, quando sfrigola ci mettiamo gli spicchi di pesche. Facciamo insaporire da tutte le parti per qualche minuto, non troppo se no ne facciamo marmellata, aggiungiamo lo zucchero di canna, e continuiamo a cuocere ancora qualche minuto, il tempo di permettere allo zucchero di sciogliersi bene e di raddensarsi. Stiamo sempre attenti alla consistenza delle pesche. Per questa preparazione sarebbe consigliabile non prenderle eccessivamente mature. Spegniamo il fuoco e le lasciamo da parte giusto il tempo di friggere il formaggio.
  • Tappa 3 - Cubi di taleggio fritto con pesche caramellate
    Passiamo il formaggio in un uovo che avremo sbattuto, poi nel pangrattato pressando bene e controllando che sia tutto ricoperto, e facciamo una seconda impanatura, quindi ancora nell'uovo e poi nel pangrattato. La seconda impanatura è consigliabile quando si maneggiamo alimenti scioglievoli e morbidi.

    Li friggiamo normalmente nell'olio che dovrà essere ben caldo, e come tempo di cottura bisogna stare attenti a non farlo cuocere troppo se no fuoriesce, si parla di qualche minuto per parte. Prendiamoli con una schiumarola e mettiamoli su della carta da cucina per togliere l'unto in eccesso, e componiamo il piatto. Consiglio di aspettare qualche minuto prima di mangiarli, il formaggio dentro la panatura è a milioni di gradi, e sarebbe praticamente allo stato liquido. Meglio farlo intiepidire un poco prima di affondarvi la forchetta! Io ho aggiunto qualche goccia di aceto balsamico, ha legato perfettamente sia col formaggio che con le pesche!



Commenti dei membri:

01/07/2019

Sono fantastici

Ho cucinato questa ricetta (1) (0) Abuso
04/08/2015

BRAVISSIMA ! MI VIENA FAME SOLO A GUARDARLI IN FOTO

(1) (0) Abuso
01/08/2015

Da provare

(1) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili


Ricette

Articoli correlati

Ricette con le pesche: i nostri migliori dessertRicette con le pesche: i nostri migliori dessertFinger food: 30 ricette per stuzzicare con stileFinger food: 30 ricette per stuzzicare con stileRicette con i peperoni: tante idee facili e sfizioseRicette con i peperoni: tante idee facili e sfiziose

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Preparerete delle ricette speciali per la festa di Halloween?
Vota