Paccheri ripieni di pescatrice su letto di bufala con fondant di pomodori

(4.60/5 - 5 voti)
1 come

Semplici e veloci da fare ma di sicuro effetto. La freschezza della mozzarella di bufala si sposa alla perfezione con la carnosità della rana pescatrice.

Ingredienti

5 paccheri a testa
400 g di coda di rospo
300 g di pomodorini datterini
1/4 di cipolla
1 spicchio d'aglio
1 mozzarella di bufala
Qualche cucchiaio di panna liquida
Uno spruzzo di brandy
Una manciata di prezzemolo (e basilico)
Olio EVO
Sale
Pepe q.b.

Preparazione

Tappa 1 - Paccheri ripieni di pescatrice su letto di bufala con fondant di pomodori

Tappa 1

La coda di rospo :
Step semplicissimo perché non dobbiamo fare altro che mettere un aglio intero (che poi toglieremo) una una padella, aggiungiamo un velo d'olio, e quando è caldo mettiamo la nostra coda di rospo. Dopo averla rosolata da ambo le parti bagniamo con del brandy, abbassiamo la fiamma e terminiamo dolcemente la cottura.

Toglieremo la lisca centrale dopo cotto, se posso lascio sempre cuocere ossa e/o lische perché danno più sapore ai piatti. Una volta tolta la lisca centrale, con un coltello lo facciamo a pezzettoni.

Non l'ho ne tritato ne frullato perché volevo che si sentisse la consistenza sotto i denti, ma chi lo volesse più morbido può tritarlo piccolo piccolo. Sconsiglio di frullarlo, la coda di rospo è così buona che secondo me perderebbe. I pezzettoni riempiranno i miei paccheri.
Tappa 2 - Paccheri ripieni di pescatrice su letto di bufala con fondant di pomodori

Tappa 2

Fondant di pomodorini :
Padellina, la cipollina tagliata sottile, un velo d'olio, facciamo appassire dolcemente la cipolla poi mettiamo i pomodorini tagliati a metà o a quarti. A fiamma dolce facciamo appassire e cuocere il tutto, ci vorrà all'incirca un quarto d'ora. Quando è pronto frulliamo il sughetto e lo passiamo al setaccio in modo da avere una bella salsina morbida e vellutata. Regoliamo di sale.

Tappa 3

La crema di bufala :
La mozzarella di bufala (di ottima qualità mi raccomando) va messa a pezzetti nel frullatore con qualche goccio d'olio EVO e frullata benissimo. In caso di bisogno la si può allungare con della panna liquida per renderla più fluida. Sarebbe meglio averla a temperatura ambiente, in modo che non sia troppo fredda quando la si mangia, quindi tiriamola fuori dal frigo in giornata.

Tappa 4

Assembliamo il piatto :
Bhe ci siamo. Ovviamente abbiamo messo a cuocere i paccheri, li abbiamo scolati e riempiti con i miei pezzettoni di coda di rospo. Su un piatto uno strato di crema di bufala, condita con olio e sale, i paccheri ripieni di coda di rospo, una cucchiaiata di fondant di pomodorini, un pizzico di prezzemolo e basilico tritati, e olio EVO a completare il piatto. Garantito un innamoramento a prima vista!

Ricette simili


Domande:








Vota questa ricetta:

Commenti dei membri:

09/02/2015

Perfetta!

(0) (0) Abuse

Video correlati

Mini tatin con pomodori ciliegini





Ricette

Articoli correlati

Le migliori ricette da preparare con la farina di grano saracenoLe migliori ricette da preparare con la farina di grano saracenoIngredienti di stagione: cosa mangiare durante l'annoIngredienti di stagione: cosa mangiare durante l'annoCosa posso preparare con... Le migliori selezioni di ricette a portata di un click!Cosa posso preparare con... Le migliori selezioni di ricette a portata di un click!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale carne preparerete per il Pranzo di Natale?
Vota
(c) Madeinwork | menzioni legali