Petitchef

Le castagnole all'alchermes

Dessert
5 porzioni
40 min
30 min
facile
Le tipiche castagnole di Carnevale con l'aggiunta di un ingrediente speciale. Una ricetta semplice e colorate, perfetta per questo periodo di festa

Ingredienti

Numero di porzioni: 5
1)

500 gr di farina 00

8 cucchiai di zucchero


8 cucchiai di Alchermes

4 cucchiai di latte

4 cucchiai di olio di semi

la scorza grattugiata di un limone bio

un pizzico di cannella

1 bustina di lievito per dolci


2) Inoltre :

olio di semi di arachide, per friggere

Alchermes, a piacere

zucchero semolato

Preparazione

  • Impastate tutti gli ingredienti nel mixer fino ad ottenere un impasto piuttosto denso, ma molle e fortemente colloso ed appiccicoso; riponetelo in una ciotola, copritelo con pellicola alimentare e fatelo riposare per un'ora.
  • Con le mani ben infarinate o con due cucchiaini formate delle piccole palline, grandi come una nocciola, e friggetele direttamente in una piccola padella contenente olio di semi profondo e ben caldo fino a quando non sono dorate. Per farle diventare belle tonde, roteate delicatamente la padella o, comunque, rigirate continuamente le castagnole con una forchetta per conferire loro una doratura uniforme.
  • Si gonfieranno immediatamente a contatto con l'olio caldo, quindi basterà davvero poco. Il fuoco deve essere vivace ma non troppo, altrimenti si bruceranno subito all'esterno, rimanendo crude all'interno: il suggerimento è quello di cuocerne alcune per prova e di aprirle, verificandone così la cottura per regolarsi.
  • Quando l'olio diminuisce, privatelo della schiuma e rabboccatelo, attendendo che raggiunga nuovamente la giusta temperatura; nel caso notaste che le castagnole cominciano a presentare tracce di bruciato, sostituitelo.
  • Una volta cotte, sgocciolatele con una schiumarola e fatele asciugare su un piatto rivestito di carta da cucina. Quando si saranno raffreddate, passatele velocemente in una ciotolina in cui avrete versato dell'Alchermes, impregnandole a piacere.
  • Se preferite, potete anche effettuare un ulteriore passaggio nello zucchero semolato, oppure potete lasciarle così come sono, senza nemmeno bagnarle con il liquore, magari rotolandole nello zucchero semolato quando sono ancora tiepide, o spolverizzandole di zucchero a velo una volta raffreddate.

Foto

Le castagnole all'Alchermes, foto 1Le castagnole all'Alchermes, foto 2Le castagnole all'Alchermes, foto 3

Domande:






Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Castagnole alla ricotta, al forno
Castagnole alla ricotta, al forno
4 porzioni
50 min
media
4.4 / 5
Ricetta Castagnole alla ricotta
Castagnole alla ricotta
6 porzioni
40 min
facile
4.5 / 5
Ricetta Spiedini di Gamberi all'orientale
Spiedini di Gamberi all'orientale
4 porzioni
18 min
facile
4.7 / 5
Ricetta Natillas - Crema all'uovo spagnola
Natillas - Crema all'uovo spagnola
4 porzioni
20 min
facile
4.3 / 5
Ricetta Hummus all'avocado
Hummus all'avocado
4 porzioni
5 min
facile
4.3 / 5

Ricette

Articoli correlati

Natale all'italiana: ogni regione a tavola!Natale all'italiana: ogni regione a tavola!Dolci all'ananas: 12 ricette da provare!Dolci all'ananas: 12 ricette da provare!

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Su quale social ci seguite maggiormente?
Vota