Petitchef

Pastiera napoletana

Dessert
8 porzioni
1 ora
1 ora
media
Il dolce napoletano per eccellenza fatto con il grano cotto nel latte e tipico del periodo pasquale

Ingredienti

Numero di porzioni: 8

Per la pasta frolla :

300 gr di farina

150 gr di zucchero

150 gr di strutto (o burro, ma non sarà la stessa cosa)

2 tuorli d'uovo (o 1 uovo intero e un tuorlo)

1 cucchiaino di zeste di 1 limone (non trattato)


Per la crema pasticcera:

4 tuorli d'uovo

150 gr di zucchero

1\2 litro di latte

40 gr di farina

La scorza di 1 limone (non trattato)


Per la crema di grano :

560 gr di grano già cotto (1 barattolo)

1\2 litro di latte

50 gr di zucchero

1 noce di burro

1 pizzico di cannella

La scorza di 1 limone (non trattato)


Per serviranno inoltre :

500 gr di ricotta di pecora

200 gr di canditi

4 albumi (montati a neve ferma)

50 ml di acqua di fiori d'arancio

Zucchero (a velo)

Preparazione

  • Per prima cosa far sbollentare il grano già cotto nel latte con lo zucchero, la cannella la scorza di limone e una noce di burro, sgranando il grano coi rebbi di una forchetta e lasciandolo cuocere fino a quando abbia assorbito bene tutto il latte ed abbia raggiunto la consistenza di una crema piuttosto densa.
  • Per la pasta frolla :
    Sabbiare la farina con lo strutto (o il burro) fino ad ottenere uno sfarinato omogeneo, aggiungere lo zucchero, le zeste di limone, amalgamare bene e da ultimo aggiungere i tuorli. Impastare su una spianatoia fino ad ottenere una consistenza omogenea, fare una palla avvolgerla in una pellicola e lasciare riposare in frigo per un'oretta.
  • Per la crema pasticcera:
    Mettere a bollire il latte in un pentolino. In una casseruola che andrà poi sul fuoco, montare i tuorli con lo zucchero fino a quando siano ben chiari e cremosi, aggiungere la farina, mescolando bene con la frusta per non fare grumi e infine aggiungere a filo il latte precedentemente scaldato.
  • Aggiungere la scorza di limone e riporre su fuoco basso, rimestando con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema liscia e mediamente densa. Lasciare raffreddare completamente.
    Solitamente preparo la frolla, la crema pasticcera e quella di grano la sera prima e la mattina dopo procedo con il resto della preparazione.
  • Assemblaggio:
    Montare a neve ben ferma gli albumi e tenerli da parte. Con una frusta mescolare la crema pasticcera già fredda e unirla alla ricotta e alla crema di grano sempre mescolando bene.
  • Aggiungere i canditi, l'acqua di fiori d'arancio e da ultimo gli albumi montati a neve, rimestando lentamente con una spatola dal basso verso l'alto per incorporarli delicatamente e non smontarli troppo.
    La farcia è pronta.
  • Su una spianatoia infarinata stendere la frolla che avrete tirato fuori da frigo, lasciandone una parte per realizzare le strisce di decorazione.
  • Rivestire con carta da forno bagnata e strizzata una tortiera rotonda, meglio se in rame, e adagiarvi il disco di frolla preparato. Riempire con la farcia preparata e rivestire con delle strisce di pasta frolla.
  • Cuocere a 180°C per circa un'ora fino a che la pastiera assuma un bel colore ambrato. Una volta cotta lasciar raffreddare tutta la notte. Il giorno seguente spolverizzare di zucchero a velo prima di servire.

Domande:

per favore LUMI sulle zeste...??? cosa sono ?? grazie

Rispondere:

Le zeste sono le scorze degli agrumi!




Commenti dei membri:

04/04/2015

Risultato buono, sapore?
la mangeremo dmn.
sarà squisita!
buona pasqua.
cesira.

Ho cucinato questa ricetta (0) (0) Abuso
tripoli, 22/03/2018

E le nonne hanno ragione!!! niente crema nella pastiera.. una stella di meno solo per la crema.. e lo strutto ci vorrebbe.. CIAO

(0) (0) Abuso
10/04/2016

Ti ho regalato sti tre voti Ma ancora una volta troppo zucchero quando imparate ad adoperare meno zucchero?

(0) (0) Abuso
Grazia13, 15/03/2016

Anche io proverò questa versione con la crema,finora ho sempre fatto quella di mia nonna di Napoli senza la crema

(0) (0) Abuso
caterina53
caterina53, 06/04/2015

Mi fa impazzire tanto è buona quanto a farla io, mah, potrei ma ho la sensazione che mi venga 'na fetecchia!!!!

(0) (0) Abuso
rosannascarano2014, 04/04/2015

Buonissima

(0) (0) Abuso
04/04/2015

Con la crema mai fatta,,,ma ci provo ,,,bravi.

(0) (0) Abuso
04/04/2015

La proverò io l'ho già fatta con la ricetta della nonna senza la crema .Mia nonna di Napoli non ce la metteva

(1) (0) Abuso
angeluzzo, 01/04/2015

Buonissimo

(0) (0) Abuso

Vota questa ricetta:

Ricette simili

Ricetta Pastiera napoletana originale
Pastiera napoletana originale
6 porzioni
2h50m
media
5 / 5
Ricetta Pastiera Napoletana
Pastiera Napoletana
15 porzioni
2h5m
facile
1 / 5
Ricetta Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
Brioche della Befana (Roscon de Reyes)
10 porzioni
4h25m
media
4.4 / 5
Ricetta Pastiera napoletana per pasqua
Pastiera napoletana per pasqua
10 porzioni
1h15m
Difficile
5 / 5
Ricetta Casetta in Pan di Spezie
Casetta in Pan di Spezie
8 porzioni
3h10m
Difficile
4.9 / 5

Ricette

Menù del giorno

Ricevere il menù del giorno:

Domanda del giorno
Quale tra queste bevande consumate di più durante l'estate?
Vota