Petitchef
Non sei ancora iscritto?
Password dimenticata ?  
PETITCHEF
Ricerca avanzata

Il rustico napoletano

RICETTE


MENù DEL GIORNO

Vedere l'archivio dei menù

Ricevere il menù del giorno


RICETTE

da (Vedere il suo sito)
(4.22/5 - 9 voti)

1 come

Avete presente un goloso fagottino dall?involucro fragrante ma nello stesso tempo scioglievole al palato, il cui sapore dolce riesce ad esaltare riccamente il salato del ripieno? Eccolo!

Il rustico napoletano

E? il rustico di Rimmel! Precisiamo?.il rustico napoletano della dolcissima Antonia, che su Gennarino quotidianamente ci regala le sue antiche ricette di famiglia come quella delle "deliziose" postata tempo fa.
Quando ho gustato per la prima volta il suo rustico sono rimasta basita, mai avrei pensato che la dolcezza della pasta frolla avesse potuto rendere un rustico così delicato, ma nello stesso tempo avesse potuto impreziosirlo, dandogli un carattere nuovo, totalmente differente dai rustici ai quali ero abituata. D?un tratto, una preparazione rustica è divenuta elegante e raffinata.
Una vera magia! Grazie cara Antonia!!!
Ecco la ricetta così come lei ce l?ha gentilmente presentata su Gennarino, in questa discussione . Fra parentesi le mie piccole modifiche dovute ad esigenze oggettive?il salame napoletano non l?avevo e mi mancava anche la salsiccia:(

Il rustico napoletano di Rimmel

Credo faccia parte della rosticceria tradizionale napoletana, presente sempre in formato mignon nell'assortimento della rosticceria da buffet, io l'ho preparato nel formato più usuale, esiste anche la versione a "torta" chiamata pizza rustica.
Pasta frolla:
500 gr.farina 00,
200 gr.di strutto,
50 gr,di zucchero,
1 uovo,
1 cucchiaino di miele,
1/2 guscio di uovo d'acqua.
Lavorare la pasta frolla come d'abitudine e lasciarla riposare almeno 2 ore in frigo.

Ripieno:
250 gr.di ricotta,
2 uova,
50 gr. di salame napoletano, ( io salamino napoletano tagliuzzato ma la prossima volta metterò la salsiccia a tocchetti che si avvicina maggiormante al salame napoletano)
150 gr. di formaggio edam, (io scamorza)
sale, pepe e parmigiano.
Sbattete le uova in una ciotola con sale, pepe e un cucchiaio di parmigiano, unite la ricotta e amalgamate perbene, aggiungete il salame e il formaggio a dadini e mischiate tutto. Imburrate e infarinate gli stampi, rivestiteli con la frolla, bucatela con la forchetta, riempite con il ripieno e chiudete con altra pasta, bucate anche la superficie e spennellate con tuorlo e latte mischiati.

Il rustico napoletano

In forno a 180° per circa 20'.

Con queste dosi, ad Antonia sono usciti 14 rustici, a me, utilizzando stampini da 8cm di diametro e 1,30 di altezza, ne sono usciti 22.
Solo un consiglio. Il ?coperchietto superiore? non lo fate molto spesso, così come ho fatto io per alcuni, potrebbe cedere sotto la spinta del ripieno. Anche se, ad onor del vero, quella scamorza croccantella che fuoriusciva era veramente una chicca!
Ed ecco l?interno per ingolosirvi un po?;)

Il rustico napoletano

Antonia grazie ancora:)))))))))))))







Imprimer cette page




Annota questa ricetta:

Commenti dei membri:

5 / 5

Squisiti

(0) (0)segnala spam

Ricette simili


Articoli correlati



Cooking Unit Converter



Gustosissima oppure Una schifezza

Pasta al ragu' di pesce spada

Pasta al ragu' di pesce spada
una schifezza
gustosissima